Domenica 10 Aprile 2011

Bottiglia incendiaria in un campo rom
Una persona ferita a Grassobbio

Una bottiglia incendiaria e un ferito. È successo nella notte tra sabato 9 e domenica 10 aprile a Grassobbio. In località Capannelle, dove la strada è sterrata e di allarga in un campo rom, ignoti hanno lanciato verso una casa prefabbricata una bottiglia incendiaria che ha bruciato parte della struttura e ferito alle braccia una persona.

L'atto vandalico si è verificato intorno alle 3.30 e sul fatto stanno indagando le forze dell'ordine. L'area, acquistata da un gruppo rom una decina di anni fa, si trova nelle vicinanze di una zona residenziale.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata