Sabato 16 Aprile 2011

Finisce contro un muro a Olda
Ciclista bresciana in ospedale

Ha fatto tutto da sola ed è finita con la sua bici da corsa contro il muro che costeggia la carreggiata della strada provinciale 24 che da Brembilla porta a Olda. Una donna di 44 anni residente nel Bresciano è ricoverata ai Riuniti di Bergamo con la sospetta frattura a una spalla, un importante taglio all'altezza del sopracciglio sinistro, una tumefazione allo zigomo e diverse escoriazioni al volto. Le sue condizioni sono stabili, non è in pericolo di vita.

L'incidente si è verificato verso le 11,30 a 2 chilometri da Olda. La donna, che era in compagnia di un altro appassionato di montagna, è stata subito soccorsa per sospetto trauma cranico e caricata su un'ambulanza diretta a Bergamo. C'è stato un momento in cui le sue condizioni sembravano essere peggiorate ed era stato allertato a Zogno l'elisoccorso, ma dopo un consulto medico la 44enne ha continuato la sua corsa verso l'ospedale in ambulanza.


fa.tinaglia

© riproduzione riservata