Mercoledì 20 Aprile 2011

Al «No sballo-cocktail buffet»
artisti e cuochi riflettono insieme

Aprile è il mese della prevenzione alcologica, un'iniziativa nazionale dedicata all'informazione e alla sensibilizzazione sulle problematiche legate al consumo di alcol, e anche liceo artistico statale «Giacomo e Pio Manzù» vi ha aderito: mercoledì mattina c'è stato un affollatissimo «No sballo-cocktail buffet» rigorosamente analcolico che ha avuto grande successo con la partecipazione di centinaia di studenti.

Il liceo artistico ha aderito al progetto con convinzione, mettendo in campo varie iniziative. Si organizzeranno giornate a tema, incentivando un divertimento sicuro e informando sulle quantità di alcol a basso rischio. Si promuoveranno momenti aggregativi analcolici, concerti ed eventi dal vivo che avranno come protagonisti anche gli studenti della scuola.

L'obiettivo è informare correttamente i giovani circa i rischi di consumi inappropriati o troppo precoci in quanto: gli adolescenti sono più vulnerabili agli effetti dell'alcol perché l'organismo non è ancora maturo per smaltirlo, più precoce è il consumo, maggiore è il rischio di sviluppare dipendenza,  l'alcol agisce spesso come «ponte» verso l'uso di droghe illegali e inoltre l'uso eccessivo di alcol nell'adolescenza sembra influire negativamente sullo sviluppo del cervello che è ancora in formazione.

La mattinata di mercoledì, con il piazzale della scuola tramutato in bar all'aperto, è stata organizzata con il fondamentale contributo del Comitato genitori e dell'istituto alberghiero di Nembro che ha preparato cocktail e stuzzichini molto apprezzati. Il preside dell'Artistico Cesare Quarenghi ha sottolineato proprio la bontà del gemellaggio con l'Alberghiero, mentre la vicepreside Patrizia Giaveri ha rilevato che la creatività, patrimonio delle due scuole, consente di utilizzare linguaggi alternativi e più accattivanti per parlare di problemi gravi come quello dell'abuso dell'alcol. La coordinatrice del progetto è la professoressa Patrizia Carminati, referente educazione e salute dell'Artistico.

Nell'atrio della sede è stata allestita una piccola mostra con gli elaborati pittorici degli studenti sul tema dell'alcol. Tra le iniziative future, da ricordare il concerto che il gruppo «Bepi & The Prismas» terrà la mattina di mercoledì 4 maggio sempre alla scuola. Giovedì 5 maggio, al cineteatro Gavazzeni di Seriate (ore 20,45) rappresentazione teatrale sul consumo di sostanze alcoliche tra i giovani dal titolo «Giovani Spiriti» della Compagnia La Pulce. Seguirà un dibattito con gli operatori del Dipartimento delle dipendenze dell'Asl di Bergamo, un incontro dedicato ai genitori. Questi sono alcuni degli eventi organizzati con l'obiettivo comune: dare le giuste informazioni e promuovere uno stile di vita sano!

m.sanfilippo

© riproduzione riservata