Venerdì 22 Aprile 2011

Nubi e schiarite a Pasqua
E a Pasquetta gocce di pioggia

Nuvole a Pasqua e piovaschi a Pasquetta. Nonostante le temperature miti - la massima sempre attorno ai 20 gradi - sul prossimo weekend pasquale si addensano nubi alternate a schiarite. Vediamo la situazione da venerdì a lunedì secondo il sito Meteo 3B

Venerdì 22 aprile
A Bergamo cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata.
In Lombardia: nubi sparse e alte in pianura, in prevalenza fratte, com ampi spazi soleggiati, maggiori addensamenti sulle Prealpi centro-occidentali, ma ancora in prevalenza asciutto. Più nubi da ovest durante la notte, ma senza fenomeni. Temperature stabili, intorno ai 22/24 gradi in pianura, inferiori sulle Prealpi.

Sabato 23 aprile
A Bergamo nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata.
In Lombardia:nubi da sparse a irregolari, ma senza fenomeni e con schiarite in giornata a tratti ampie, specie in pianura. Nubi più compatte sulle Prealpi, dove non è esclusa qualche goccia di pioggia. Temperature poco mosse, miti, massime in pianura fino a 22-23 gradi sui settori orientali, inferiori sulle Prealpi.

Domenica 25 aprile - Pasqua
A Bergamo nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata.
In Lombardia: giornata segnata da nubi medio-alte in transito sulle pianure, con ampie schiarite lungo il Po e maggiori addensamenti su Alpi e Prealpi, dove saranno possibili acquazzoni sparsi specie nelle ore centrali della giornata. Temperature stazionarie e miti, massime in pianura intorno ai 22-23 gradi, inferiori sulle Prealpi.

Lunedì 26 aprile - Lunedì dell'Angelo
A Bergamo nubi sparse alternate a schiarite al mattino, con maggiori aperture al pomeriggio. Nubi in aumento serale associate a piogge e rovesci anche temporaleschi.
In Lombardia: condizioni di tempo in prevalenza soleggiato. Nubi sparse e ampie schiarite in pianura, maggior nuvolosità sui monti per infiltrazioni più fresche in quota con qualche rovescio tra tardo mattino e pomeriggio, in estensione alle adiacenti aree pedemontane e alte pianute. Temperature senza variazioni di rilievo o in lieve aumento.

e.roncalli

© riproduzione riservata