Lunedì 25 Aprile 2011

Tangenziale Sud fino a Villa d'Almè
Entro l'estate il progetto definitivo

Prende consistenza il progetto viabilistico della strada tra Valbrembo e Villa d'Almè, destinato a porsi come terzo «tassello» della nuova tangenziale Sud, e quindi come naturale proseguimento dei tratti Stezzano-Zanica e Treviolo-Paladina. «Il progetto preliminare c'è già, ed è stata anche individuata la società di progettazione che prima dell'estate dovrà dare il via alla redazione del progetto definitivo – ha spiegato l'assessore provinciale a Viabilità e Trasporti Giuliano Capetti, in occasione di un incontro pubblico organizzato ad Almè –. Il nuovo tracciato prevede un tratto di circa sei chilometri, di cui 1,3 all'aperto e 4,7 in galleria, che interesserà i comuni di Valbrembo, Paladina, Almè, Sorisole e Villa d'Almè. Verrà realizzato partendo dal Comune di Valbrembo su una nuova sede stradale in trincea per circa 340 metri e in galleria artificiale per circa 140 metri. Poi correrà di nuovo in trincea per altri 320 metri fino all'imbocco di una galleria necessaria per il superamento dei colli e composta in parte da tratti artificiali e in parte da tratti naturali per una lunghezza circa un chilometro».

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 26 aprile

fa.tinaglia

© riproduzione riservata