Lunedì 25 Aprile 2011

Fabio Poli, un cuore grande
Oggi pomeriggio l'addio in Duomo

Il Duomo di Bergamo accoglierà martedì 26 aprile alle 15 parenti e amici di Fabio Gustavo Poli, deceduto sabato pomeriggio a seguito di un incidente stradale, per rivolgergli l'ultimo saluto. Dopo la funzione funebre sarà sepolto nel cimitero di Bergamo. Il quarantacinquenne, mentre percorreva sul suo maxiscooter via della Fara, in Città Alta, si è scontrato con un'auto che usciva da un parcheggio laterale. A seguito del violentissimo impatto è finito sull'asfalto. Trasportato agli Ospedali Riuniti di Bergamo, è deceduto poco dopo a causa dei gravi traumi riportati.

Fabio Gustavo Poli abitava in Borgo Canale con la moglie e i due figli. Come attività primaria faceva il pubblicitario, promuovendo prodotti per le aziende, ma molti lo ricordano per il suo grande impegno in campo sociale, in particolare per aver fondato l'associazione Senzacca, protesa a soddisfare le necessità dei disabili. Inoltre si era candidato nella Lista Tentorio alle comunali del 2009. Sua intenzione era quella di intensificare, attraverso l'impegno politico, l'attività a sostegno delle persone più deboli.

e.roncalli

© riproduzione riservata