Sabato 30 Aprile 2011

Bergamo, addio a Teresa Zana
Fondò la profumeria «Bucci»

Aveva dato vita insieme al marito Luigi Bucci alla prestigiosa profumeria cittadina di piazza Matteotti 20. Teresa Zana in Bucci è scomparsa nella tarda serata di giovedì dopo aver lottato a lungo con una grave malattia.
Lascia il marito Luigi e i tre figli: Marina, Simona e Marco ma anche i nipoti e i parenti che oggi portano avanti l'apprezzata e conosciuta azienda familiare che vende prodotti di cosmesi.

La profumeria Bucci, che già operava dai primi anni Cinquanta, proprio nel 1966 si è trasformata in società e ha aperto la sede nel cuore commerciale della città di Bergamo grazie ai suoi soci fondatori: Luigi Bucci e la moglie Teresa. Negli anni ha acquisito la concessione di tutte le firme più prestigiose, tanto da attestarsi come la profumeria più importante della città. Proprio alcune di queste marche importanti si sono unite al cordoglio della famiglia.

Fino a qualche anno fa, dietro il bancone del lussuoso negozio di piazza Matteotti si poteva riconoscere anche Teresa Zana. I commercianti della via la ricordano con ammirazione per il suo temperamento sicuro e per la sua presenza attiva tra le vetrine della profumeria. Anche i dipendenti apprezzavano le sue qualità, la sua forza e hanno manifestato l'affetto e il rispetto per Teresa Zana (per tutti Zina).

I funerali si svolgeranno oggi alle 15 al Tempio Votivo nel quartiere di Santa Lucia dove la famiglia risiede, partendo dall'abitazione di via Andersen 12.

a.ceresoli

© riproduzione riservata