Sabato 30 Aprile 2011

Altro che sole e tanto caldo
Il cielo fa pensare all'autunno

Ma siamo sicuri di non aver sbagliato stagione? Altro che cambi d'armadio e pic nic primaverili. Questi giorni di clima irrequieto ci hanno riportato con il pensiero all'autunno. La situazione meteorologica negli ultimi giorni  è caratterizzata dalla variabilità, con cambiamenti bruschi in cielo e precipitazioni qua e là, con un cielo che si gonfia e si sgonfia nel giro di un'ora e con temperature decisamente ribassate.

Va detto, che quando una configurazione atmosferica si prolunga oltre il normale, ha spesso la tendenza a continuare a tempo indeterminato, al punto che la depressione mediterranea, ormai stazionaria sui nostri mari da più di una settimana, ha buone probabilità di restarci anche nella prossima. Per tutto il weekend è quindi prevista la solita irrequietezza dei cieli, con maggiori manovre nel pomeriggio-sera. Le correnti ci arrivano da Sud-Est, nel giro della depressione mediterranea che si sta espandendo anche al Centro Europa, e sopra questo livellamento della pressione galleggia l'aria fredda affluita da Est, ideale per i cumuli del pomeriggio.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata