Domenica 15 Maggio 2011

Commercianti da generazioni
Premi a 18 attività storiche

«Protagonisti di una società che cambia»: sarà il tema sul quale si snoderanno gli interventi e il dibattito della 66ª assemblea annuale dell'Associazione commercianti di Bergamo in programma lunedì 16 maggio, alle 15, nel palazzo ex Borsa Merci di via Petrarca.

Per la prima volta, a solennizzare la giornata, interverrà il presidente nazionale Confcommercio imprese per l'Italia, Carlo Sangalli. All'ordine del giorno, non solo la relazione del presidente Paolo Malvestiti, che farà il punto sull'anno trascorso, affrontando i temi più attuali per la categoria, ma la consegna di riconoscimenti ai protagonisti di attività commerciali storiche, tramandate per generazioni. Un riconoscimento che unisce due valori: la lunga vita associativa (che in alcuni casi oltrepassa i 50-60 anni) e il passaggio generazionale, entrambi non scontati nel settore del terziario.

Queste le diciotto aziende commerciali a cui Carlo Sangalli, presidente Confcommercio, consegnerà un riconoscimento: Tessuti Discacciati di Giovanni Discacciati, Bergamo (associato dal 1947); Trattoria Caironi di Lorella e Sergio Pievani, Bergamo (associato dal 1957); Ristorante Joseph di Angela Dorini, Caravaggio (associato dal 1963); Alimentari Foglieni di Giulio Foglieni, Bolgare (associato dal 1966, ma l'attività si tramanda da un secolo attraverso tre generazioni); Albergo Aquila di Renata Tiraboschi, Selvino (associato dal 1971, portano avanti l'attività le tre sorelle Magoni, Renata, Enrica e Maddalena, con mamma Claudina ancora attiva); Ambulante Mara Gronchi, Nembro (associato dal 1972); Punto Scarpe di Oscar Nicoli, Albino (associato 1984); Ambulante Andrea Pirola, Filago (associato dal 1984); Bar Trattoria Sangalli di Rosangela Brigatti, Treviglio (associato dal 1984); Bar Italia di Simone Colombo, Fara Gera d'Adda (associato dal 1985); Mulino Giudici di Ornella Giudici, Cerete (associato dal 1985. Le macine del mulino continuano a girare come 200 anni fa e forniscono farina bio al negozio); Ristorante alle Piante di Stefano Morotti, Alzano Lombardo (associato dal 1986); Distributore Ip di Laura Pedretti, San Pellegrino Terme (associato dal 1986); Trattoria Zucchello di Renzo Belotti, Villongo (associato dal 1988: sono presenti tre generazioni, mamma Giuseppina, i figli Renzo e Gioconda, la nuora Patrizia e il nipote Michele); Ristorante La Gare di Mario Pesenti, Caravaggio (dal 1989); Hotel Albi di Daniela Brignardello, Stezzano (dal 1992, lo gestisce la giovane Daniela, 23 anni); Hotel Primula di Pia Dolci, Costa Valle Imagna (dal 1992); Ambulante Filippo Crotti, Bergamo (dal 1998).

Leggi di più su L'Eco di domenica 15 maggio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata