Martedì 17 Maggio 2011

Costa Imagna, fuga di gas in casa:
Una 80enne ferita nell'esplosione

Esplosione in una casa di villeggiatura a Costa Imagna. L'incidente, dovuto molto probabilmente ad una fuga di gas, è avvenuto poco prima delle 18 di martedì in una palazzina di due piani al numero 5 di via Brumana.

L'impianto a Gpl dell'appartamento al primo piano sarebbe esploso, ferendo in modo grave una donna di 80 anni - P. C. - , che ha riportato ustioni di primo e secondo grado sul 50% del corpo. La ferita, residente a Berbenno, era a Costa con la famiglia, ed è stata trasportata agli Ospedali Riuniti con un elicottero del 118.

I vigili del fuoco di Zogno sono intervenuti prontamente, stabilizzando la situazione attorno alle 19.40. Nell'esplosione sono saltate le finestre, consentendo così di «ridurre» la pressione sviluppatasi all'interno della cassa, che è comunque rimasta agibile.

m.marzulli

© riproduzione riservata