Venerdì 20 Maggio 2011

Treviglio e «i giochi a sinistra»
Saffioti: «Preoccupati e divertiti»

La «danza degli apparentamenti nel centrosinistra di Treviglio - scrive in una nota il Pdl bergamasco - desta le perplessità del Popolo della Libertà».

«Uno spettacolo - dichiara il coordinatore provinciale Carlo Saffioti - cui assistiamo con un misto di preoccupazione (per il minestrone che stanno propinando ai trevigliesi) e di divertimento (nel vederli arrampicarsi sui vetri per tentare di rendere conciliabili programmi fino all'altro giorni inconciliabili al punto da spingerli ad andare alle elezioni separati e peraltro l'un contro l'altro armati)».

«Al contrario Giuseppe Pezzoni e il centrodestra trevigliese (costituito da Pdl e Lega) che lo sostiene hanno dato prova di coerenza e chiarezza scegliendo di rifiutare gli apparentamenti per rispetto nei confronti degli elettori – continua Saffioti –. Spetta ora a loro decidere a chi affidare le sorti di Treviglio, al di fuori di alchimie e giochetti che non servono certo al bene della città».

r.clemente

© riproduzione riservata