Mercoledì 01 Giugno 2011

Il tilt il sistema informatico delle Poste
Code e proteste negli uffici di Bergamo

Folla, code e proteste in tutti gli uffici postali di Bergamo per un tilt del sistema informatico che ha bloccato tutto per ore intere nella giornata del 1° giugno. Proprio nel giorno in cui i pensionati vanno agli sportelli per ritirare le loro somme, un problema di connessione alla linea telefonica ha paralizzato il sistema telematico negli uffici cittadini.

Dall'apertura e fino alla tarda mattinata non è stato possibile far funzionare il sistema, con il risultato che col passare del tempo negli uffici di Bergamo si è formata una vera e propria folla in attesa che il problema si risolvesse. Il sistema è ripartito intorno alle 11 e solo da quel momento è stato possibile riiprendere a far funzionare il servizio.

«Le difficoltà tecniche alla rete telematica hanno momentaneamente impedito agli operatori di fornire alla clientela i servizi postali e finanziari - hanno spiegato dagli uffici delle Poste -. L'azienda si scusa per il disagio procurato ai cittadini e per l'allungamento dei tempi di attesa».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata