Giovedì 09 Giugno 2011

Fiocco rosa all'azienda agricola
A Bolgare è nata una renna

Fiocco rosa all'azienda agricola Asperti di Bolgare: ieri mattina tra le 4 le 5 è nata una femminuccia, pesa due chili ed è alta 40 centimetri, un nome ancora non ce l'ha. Non ci sarebbe nulla di particolare per un allevamento, se non che il cucciolo nato è una piccola renna.

«È stata una grande emozione trovarla accanto alla mamma, che ha fatto tutto da sola. La sera precedente avevo intuito che eravamo vicini al parto, ma è avvenuto tutto velocemente e senza problemi». A parlare è Arturo Asperti, titolare insieme a moglie e due figlie dell'azienda che ospita un vero e proprio zoo, con animali di tutti i tipi: dai più classici per una fattoria (cavalli, pecore, anatre, asinelli) ad alcuni particolari, appunto come le renne, lama, pavoni, cicogne e galline di varie razze.

È già il terzo anno che la coppia di renne si riproduce dando vita a un piccolo sempre a giugno: «Abbiamo avuto due maschietti e ora la femmina. È stata una bella sorpresa, soprattutto perché non pensavamo che la coppia si sarebbe riprodotta. Invece a novembre c'è il periodo dell'amore e dopo sette mesi di gravidanza, a giugno, la femmina partorisce», spiega Asperti.

La coppia è arrivata a Bolgare dalla Finlandia sei anni fa: «Attualmente non si possono più importare. Ho fatto in modo di averli nella mia azienda per farli conoscere ai bambini e ai disabili che vengono a farci visita».

Leggi di più su L'Eco di Bergamo oggi in edicola

e.roncalli

© riproduzione riservata