Scoprire la natura sul Monte Arera
Lo fanno 12 giovani di tutto il mondo

È stato presentato nella sede di Bergamo del Parco delle Orobie Bergamasche il Campo di Volontariato Internazionale, in corso di svolgimento in questi giorni ad Ardesio e frutto della sinergia tra il Parco delle Orobie Bergamasche e Legambiente.

Scoprire la natura sul Monte Arera Lo fanno 12 giovani di tutto il mondo

È stato presentato nella sede di Bergamo del Parco delle Orobie Bergamasche il Campo di Volontariato Internazionale, in corso di svolgimento in questi giorni ad Ardesio e frutto della sinergia tra il Parco delle Orobie Bergamasche e Legambiente. Dodici ragazzi provenienti da 8 Paesi (Canada, Turchia, Stati Uniti, Inghilterra, Germania, Corea del Sud e Giappone, Inghilterra) sono arrivati ai piedi del Monte Arera domenica 19 giugno e ci resteranno fino al primo weekend di luglio, ospiti di una foresteria nell'area protetta del Parco.

Vivendo a stretto contatto con la natura, i ragazzi sono impegnati in questi giorni in lavori di pulizia e manutenzione dei pascoli d'altura, nello studio di alcune rare specie di farfalle notturne autoctone e nell'organizzazione di eventi per promuovere il territorio. Dodici ragazzi che stanno portano le loro esperienze di vita, culture, storie, incontrandosi all'interno di un progetto di cooperazione e interscambio all'insegna della sensibilizzazione su tematiche ambientali, della tutela del territorio e soprattutto della socializzazione. «Continua con sempre maggiore convinzione l'impegno del Parco delle Orobie Bergamasche a favore dei giovani, con l'intento di far crescere nelle nuove generazioni, la conoscenza, l'amore e il rispetto della natura, premesse fondamentali per la tutela e la valorizzazione dell'ambiente – ha commentato il Presidente del Parco delle Orobie Bergamasche, Franco Grassi -. In Legambiente abbiamo trovato un interlocutore sensibile e con una lunga esperienza in progetti di questo tipo, che non possono non accogliere il plauso e il sostegno della nostra istituzione, per lavorare insieme verso un obiettivo comune».

In questi anni sono migliaia i ragazzi italiani che hanno fatto esperienze di questo tipo all'estero e altrettanti i giovani stranieri ospitati in Italia. Il prossimo campo di volontariato che si svolgerà a settembre alla Cà della Matta, in Maresana, nel cuore del Parco dei Colli di Bergamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA