Venerdì 08 Luglio 2011

Ruspe al lavoro alle 5 del mattino
«Sindaco, è mancanza di rispetto»

«Gentilissima redazione, sono un residente di via Manzoni, a Bergamo, e volevo segnalare la mancanza di rispetto verso i cittadini da parte del signor sindaco e dell'assessore ai Lavori Pubblici. Sono le 5,40, quando scrivo questa e-mail, e sono stato svegliato alle 5,00 dal rumore delle ruspe che stanno lavorando nel tratto della via Bono (zona Autolinee).

 

Ho segnalato la cosa alla polizia locale, che non avendo pattuglie notturne, non poteva verificare la segnalazione. Ho chiamato la polizia di Stato, che mi ha risposto che gli operai avevano l'autorizzazione del Comune.

 

Allora io mi chiedo: come mai si danno queste autorizzazioni per lavori alle 5 del mattino, fregandosene del riposo della gente comune? Vorrei chiedere all'assessore ai Lavori Pubblici e al signor sindaco: se i lavori fossero stati in prossimità delle loro abitazioni, avrebbero rilasciato le autorizzazioni di inizio lavori a quell'ora?

 

Qual'è l'urgenza per iniziare i lavori 2 ore prima del previsto? La via Bono è chiusa al traffico. Siete così solerti a comminare multe ai fracassoni  per far cassa e poi, il riposo del cittadino passa in secondo ordine?

 

Complimenti

Ringrazio la redazione».

 

Alfonso R.

r.clemente

© riproduzione riservata