Mercoledì 20 Luglio 2011

Mozzo, l'allenatore si dimette
13 bimbi lo seguono: è polemica

C'é chi parla di riordinamento societario e chi di personalismi troppo forti, ma le dimissioni dell'allenatore Fausto Bonati - coordinatore del settore Scuola calcio della società A.C. Mozzo - non sono passate inosservate, soprattutto perché seguite dall'addio di ben 13 bambini, che non hanno rinnovato l'iscrizione per la stagione 2011/12.

Il caso è approdato in consiglio comunale. «Sono preoccupata – spiega il consigliere di minoranza Marina Castellano – perché il calcio giovanile dovrebbe mantenere un obiettivo educativo e formativo, che ad oggi non si denota». Da qui la scelta di rendere l'argomento oggetto di un'interpellanza, con la richiesta di un intervento immediato da parte dell'assessore allo Sport Fabrizio Carminati. Che si è espresso così: «Avevo deciso di mantenere una posizione defilata, per lasciare la politica fuori da questioni sportive e che dovevano essere risolte fra le parti chiamate in causa». Ossia Francesco Rota, presidente dell'Unione sportiva, i vertici societari e l'allenatore in questione.

Leggi di più su L'Eco del 20 luglio

e.roncalli

© riproduzione riservata