Mercoledì 27 Luglio 2011

Pescara, sequestrati 24 chili di hashish
Nei guai anche un 42enne bergamasco

Quattro persone - tra cui un napoletano residente nel Bergamasco - sono state arrestate dalla Squadra mobile di Latina nell'ambito di un'indagine sul traffico di droga condotta con la squadra mobile di Pescara.

Nel corso del blitz sono stati sequestrati 23 chili di hashish e 32mila euro, oltre ad alcune confezioni di metadone e due auto.

Le quattro persone arrestate sono state rintracciate e arrestate a Pescara dove si erano incontrate, nel pomeriggio di martedì, per smerciare la droga.
In carcere sono finiti F. P. (43 anni), di Pescara, V. M. (44), di Quarto (Napoli), F. B. (42), di Bergamo, e G. A. (45), di Napoli.

 I reati di cui sono accusati sono detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.


I due napoletani, preceduti da un complice a bordo di un'altra auto, sono stati intercettati dalla polizia pochi minuti prima di liberarsi del carico di droga, che nascondevano nell'auto e che avrebbero depositato in un appartamento di Pescara di un terzo componente della banda.

Le perquisizioni, estese all'auto e anche ad altri appartamenti di proprietà dell'uomo, hanno consentito di scoprire e sequestrare oltre 23 chili di hashish.

a.ceresoli

© riproduzione riservata