Venerdì 29 Luglio 2011

Certificati di malattia telematici
l'obbligo scatta il 13 settembre

Dal prossimo 13 settembre i lavoratori dipendenti non saranno più obbligati a far pervenire a Inps e datore di lavoro il certificato di malattia, da quella data infatti diventano obbligatorie le indicazioni operative del Dipartimento della Funzione Pubblica concernenti appunto il nuovo sistema di rilascio e trasmissione dei certificati di malattia per l'impiego privato.

Lo rendono noto la Segreteria e l'ufficio Studi della CISL di Bergamo, che con una pubblicazione apposita (“InformaCISL”) sta raggiungendo iscritti e lavoratori sui luoghi di lavoro di tutta la provincia. Lo scorso 20 luglio 2011 con Confindustria, il 26 luglio con Confapi e il 27 luglio con le Associazioni Artigiane, sono stati infatti sottoscritti dalle OO.SS.LL. accordi in merito agli obblighi contrattuali dei lavoratori in caso di trasmissione telematica dei certificati di malattia.

La circolare n. 4/2011 del Dipartimento della Funzione Pubblica ha fornito le indicazioni operative per dare attuazione al nuovo sistema di rilascio e trasmissione dei certificati di malattia per l'impiego privato, indicazioni che saranno appunto obbligatorie a partire dal 13 settembre 2011.

Scarica la nota allegata per saperne di più

e.roncalli

© riproduzione riservata