Sabato 30 Luglio 2011

Grassobbio, furgone fuori strada
Muore cinese 25enne, due feriti

Ancora sangue sulle strade della Bergamasca. Il tragico schianto che è costata la vita ad una donna cinese 25 di anni (li avrebbe compiuti il prossimo 3 agosto) è accaduto a Grassobbio. Secondo una prima ricostruzione un furgone carico di frutta con a bordo tre persone - la donna, Sanzhen Hu (domiciliata a Castiglione delle Stiviere), un operaio 31enne e un 12enne, nipote dell'uomo, ambedue di Cassano, - stava percorrendo la strada statale 42.

L'uomo al volante del furgone per cause ancora da accertare ha sbandato e il mezzo è uscito di strada schiantandosi prima contro un palo e poi finendo in un campo di granoturco. Nello schianto è morta la donna, feriti anche il conducente e il dodicenne. La salma della cinese è stata composta all'obitorio del cimitero di Grassobbio.

L'incidente è avvenuto intorno alle 8. I tre - residenti a Cassano d'Adda - stavano recandosi al mercato ortofrutticolo di Bergamo. Sul posto sono giunte le ambulanze della Croce Rossa di Seriate e Bergamo, oltre ad un'automedica e a una pattuglia dei carabinieri del Comando provinciale di Bergamo.

e.roncalli

© riproduzione riservata