Sabato 30 Luglio 2011

Furgone del latte come ambulanza
Porta il ferito sino all'elisoccorso

In caso d'emergenza anche un furgone del latte può trasformarsi in mezzo di soccorso. E' successo stamattina a Valnegra dove un ciclista, investito da un auto, è stato trasportato all'elisoccorso, parcheggiato a Lenna, da un furgone adibito per il trasporto del latte.

C.S., 40 anni, di Busnago in provincia di Monza, in sella a una bici da corsa proveniva da Branzi, dove da anni trascorre le sue vacanze. All'incrocio tra la strada provinciale 2 Lenna-Foppolo, e la via Marconi, è stato investito da un auto condotta da un 74enne di Almenno San Bartolomeo. Il quarantenne monzese ha riportato delle fratture alla spalla e alle costole

Singola la dinamica dei soccorsi. Un volontario del 118 di San Pellegrino Terme, in quel momento al lavoro con il suo furgone adibito al trasporto di latte e latticini, e un medico della zona che transitavano sulla strada provinciale hanno prestato i primi soccorsi.

Il ciclista è stato medicato sul posto e poi trasportato con il furgone adibito al trasporto del latte al campo sportivo di Lenna, che si trova a 3 chilometri dal luogo dell'incidente, dove è atterrato l'elisoccorso, che ha poi portato il ferito agli Ospedali Riuniti di Bergamo. Le condizioni del ciclista non sono gravi. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri della stazione di Piazza Brembana.

e.roncalli

© riproduzione riservata