Domenica 31 Luglio 2011

Guerrieri e supereroi in piazzale Alpini
In scena Cosplay: travestirsi per giocare

Nei pressi di piazzale Alpini, nel pomeriggio di domenica 31 luglio, si aggiravano streghe, guerrieri e supereroi e personaggi truculenti. Si sono dati appuntamento per il quarto appuntamento di Cosplay organizzato da Comix Revolution. Cosplay significa «travestirsi per giocare».

In pratica, appassionati di fumetti e di videogiochi, telefilm e manga giapponesi, si sono travestiti come i loro eroi e, nella manifestazione organizzata dal negozio di fumetteria di via Fanzago, sono saliti sul palco per dare vita a brevi ma applaudite esibizioni.

Il concorso «For Fun» ha visto protagonisti 14 gruppi. La giuria, presieduta da Giorgio Vanni, storico interprete di alcune sigle famose come quelle di Dragon Ball e Yu-Gi-Oh, ha premiato con diversi gadget i partecipanti. Vanni si è anche esibito accompagnato dal pubblico che ha cantato a squarciagola con lui.

Da notare che non c'erano molti bambini, i supereroi erano abbastanza datati e dunque sul piazzale si sono radunati trentenni o adulti che per qualche momento hanno ricordato con nostalgia i tempi dei loro cartoni preferiti.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata