Sabato 13 Agosto 2011

Ladro in fuga aggredisce carabiniere
Poi cade e si rompe una costola

Prima ha rubato al supermercato, poi è stato intercettato dai carabinieri. Ha tentato di fuggire e ha ingaggiato con i militari una colluttazione. Risultato: un militare è finito al Pronto Soccorso, il ladro si è procurato la frattura di una costola.

Il movimentato episodio è accaduto venerdì 12 agosto alle 13 al supermercato Tre Valli di Villa d'Almé. Un romeno di 37 anni è stato bloccato dopo essere stato sorpreso con vari generi alimentari che non aveva pagato alle casse.

All'arrivo dei carabinieri, il romeno ha tentato di fuggire: ne è scaturita una colluttazione con un militare che ha rimediato ferite e contusioni guaribili in 5 giorni. Quando pensava di averla fatta franca, il ladro è però caduto e si è procurato la frattura di una costola. Accompagnato in ospedale è stato medicato e poi riconsegnato ai carabinieri di Villa d'Almé che lo hanno condotto in carcere a disposizone del magistrato.

e.roncalli

© riproduzione riservata