Alpini presi di mira a Treviolo
Vandali al parco e al monumento

Alpini presi di mira a Treviolo. A essere colpita è stata la casetta degli alpini all'interno del parco del Brembo, alla Roncola; nei giorni scorsi sono stati portati via anche i cinque stendardi al monumento che si trova nei pressi del cimitero di Treviolo.

Alpini presi di mira a Treviolo Vandali al parco e al monumento

Alpini presi di mira a Treviolo. Due settiman fa a essere colpita è stata la casetta degli alpini all'interno del parco del Brembo, alla Roncola; nei giorni scorsi sono stati portati via anche i cinque stendardi al monumento che si trova nei pressi del cimitero di Treviolo e che è stato inaugurato solo lo scorso anno.

Il sindaco ha già sporto denuncia e si è attivato per la sistemazione dei vandalismi effettuati in particolare nel parco del Brembo. Qui, nelle scorse settimane, quattro persone - tra cui una ragazza - sono scesi da un'auto di notte. Come evidenziano i filmati delle telecamere presenti nella zona, uno dei ragazzi ha divelto un cartello segnaletico, ha strappato la bacheca vicina alla casetta degli alpini e ha distrutto una parte della staccionata che separa il sentiero del parco dal fiume.

I filmati sono ora al vaglio dei carabinieri che hanno registrato la denuncia del sindaco di Treviolo. Non si sa per il momento se del furto degli stendardi siano responsabili le stesse persone. Sulla vicenda continuano a indagare i militari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA