Venerdì 09 Settembre 2011

Danneggiata ad Albano
statua di Alberto da Giussano

«Un atto vandalico messo in atto da chi la pensa in modo diverso da noi». E' quanto afferma il segretario provinciale della Lega Nord Cristian Invernizzi, riferendosi all'episodio accaduto la notte scorsa ad Albano Sant'Alessandro, dove è stata danneggiata la statua in polistirolo di Alberto da Giussano all'esterno della tensostruttura di via don Canini, per la festa della Lega Nord.

La statua, alta circa 5 metri, è stata presa di mira da un vandalo che, poco dopo le 2, nella notte tra giovedì e venerdì, ha cercato di rompere lo spadone. Ad accorgersi di quanto stava accadendo sono state alcune guardie, che hanno messo in fuga il vandalo. La statua è stata parzialmente danneggiata. La Lega Nord ha denunciato l'accaduto alla Polizia intercomunale dei Colli.

e.roncalli

© riproduzione riservata