Domenica 11 Settembre 2011

Endine: bruciano due macchine
per colpa di un cortocircuito

Due macchine sono state totalmente divorate dalle fiamme e una terza ha riportato qualche danno poco prima dell'alba di domenica 11 settembre a Endine Gaiano a causa del cortocircuito di una centralina di un'Opel Insigna, una delle due auto in fumo.

Erano circa le 6 quando, in via Repubblica, sulla strada per Ranzanico, l'Opel Insigna, parcheggiata insieme ad altre due auto davanti alle abitazioni dei proprietari, ha improvvisamente preso fuoco intaccando ben presto una Fiat Tipo. Per queste due auto non c'è stato nulla da fare.

La terza, una Nissan Micra, si è salvata perché il proprietario si è svegliato in tempo ed è riuscito a spostarla prima che venisse aggredita dalle fiamme. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Clusone e i carabinieri di Sovere.

Il fuoco ha anche rovinato leggermente il contatore dell'Enel delle abitazioni, mentre per fortuna il contatore del gas, che pure era lì accanto, non è stato intaccato.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata