Libia, è morto Gheddafi
Per le strade il popolo fa festa

Muammar Gheddafi è morto. Il leader libico, che prima sembrava fosse stato catturato e ferito a Sirte, sarebbe ora deceduto. Per saperne di più clicca qui

Libia, è morto Gheddafi Per le strade il popolo fa festa

Muammar Gheddafi è morto. Il leader libico, che prima sembrava fosse stato catturato e ferito a Sirte, sarebbe deceduto nel tragitto in ambulanza all'ospedale di Misurata. Il colonnello è stato catturato durante la fuga dalla sua città natale e la notiza della sua morte è iniziata a diffondersi via mail, poi confermata dalle prime agenzia stampa.

«Gheddafi è stato arrestato - aveva detto in un primo momento un comandante delle forze del Cnt - ed è stato gravemente ferito ad entrambe le gambe ma respira ancora». Altre versioni raccontavano che Gheddafi sarebbe stato catturato in una buca a Sirte, altri che sarebbe stato ucciso con un colpo alla testa.

Con lui arrestato anche il figlio Muttasim, il potente capo dei servizi segreti dell'ex regime Abdallah Senoussi e il capo dei servizi di sicurezza Mansour Daou. E intanto il popolo fa festa per le strade.

Per saperne di più clicca qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA