Mercoledì 02 Novembre 2011

Clusone, palazzina Asl in vendita
Avanti con la procedura negoziata

Il Comune di Clusone ci riprova. Dopo l'esito negativo delle aste del 16 settembre e del 24 ottobre 2011 per la vendita della palazzina dell'Asl e di alcuni terreni, ora l'amministrazione comunale ha deciso di procedere all'alienazione dell'immobile con procedura negoziata, acquisendo le offerte che gli interessati faranno pervenire entro le ore 12 del 30 novembre. 

I prezzi a base d'asta sono per il terreno in Via Sales (mappali 1798 e 6002) di euro 650.000, della palazzina in Via Matteotti 11 (sede Uffici Asl) di euro 2.100.000,00 con possibilità di presentare offerte per importo inferiore.

L'edificio in via Matteotti ospita attualmente gli uffici dell'Asl ed è stato acquisito dal Comune nel 2002 tramite un atto di compravendita immobiliare stipulato con l'Azienda ospedaliera «Bolognini» di Seriate. Situato nel centro storico, è stato completamente ristrutturato negli Anni '80, quando da edificio residenziale venne adattato secondo le funzionalità pubbliche richieste: è in vigore un contratto locativo tra il Comune e l'Asl di Bergamo, la cui scadenza è prevista al 31 dicembre 2014.

Lo stabile - sei piani di cui uno seminterrato - si sviluppa su una superficie di circa 1.100 metri quadrati ed è dotato di ascensore e impianto di riscaldamento a metano centralizzato.

e.roncalli

© riproduzione riservata