Lunedì 14 Novembre 2011

Vacanze anche con la crisi?
Settimana del baratto con i B&B

Anche alcuni bed&breakfast bergamaschi partecipano alla Settimana del baratto avviata il 14 novembre e attiva fino al 20. Organizzata dal portale www.bed-and-breakfast.it e giunta alla sua terza edizione, le strutture affiliate a questo sito della microricettività in Italia baratteranno un soggiorno, di uno o più giorni, nella loro struttura in cambio di beni o servizi.

Grazie alla Settimana del Baratto 2011 non solo si potrà alloggiare in tutta Italia scambiando beni o servizi ma esistono tantissimi B&B in Italia che sono disponibili a barattare tutto l'anno (300 strutture si sono totalmente convertite al baratto) e i numeri sono in netta crescita. Così come è in crescita il gradimento dell'iniziativa. Stando ai numeri della Pagina «La Settimana del Baratto» di Facebook, che conta già quasi 50000 fan, nell'ultimo mese ci sono stati oltre 58.000 utenti attivi e più di 100.000 visitatori (112.000) hanno transitato per il sito ufficiale quest'anno.

La regione con più click in assoluto è la Toscana, seguita da Lombardia, Emilia Romagna, Lazio e Liguria. L'area di baratto più visitata è quella di B&B che danno ospitalità in cambio di servizi e prestazioni. Sono le donne a interagire maggiormente con la pagine Facebook della Settimana del Baratto e con il sito www.settimanadelbaratto.it a conferma del dato, già noto, secondo il quale sarebbero le viaggiatrici femminili a pianificare e indirizzare i periodi dedicati alle vacanze.

Per info
www.settimanadelbaratto.it
https://www.facebook.com/settimanadelbaratto

fa.tinaglia

© riproduzione riservata