Giovedì 24 Novembre 2011

Venite a scoprire la Val Seriana...
nelle piazze di Monza e Milano

Venite a scoprire la Val Seriana... nelle piazze di Monza e Milano. L'iniziativa, che scatta nelle prossime settimane, ha l'obiettivo di rilanciare il turismo. Con Promoserio, l'agenzia che si occupa dello sviluppo locale e che gestisce l'ufficio Iat della Val Seriana e della Val di Scalve, e con l'Immobiliare Percassi, la valle si presenta al pubblico con tante offerte per passare le vacanze invernali ormai alle porte e per le gite dei prossimi mesi.

La promozione del territorio avverrà tramite la distribuzione di volantini informativi, degustazione e vendita di prodotti locali, esibizioni di artigiani e gruppi folckloristici, per una visione a 360° di una località adatta a tutti i tipi di vacanze e di esigenze.

Si potranno chiedere tutte le informazioni ad esempio sui biglietti unici plurigiornalieri per sciare in tutti e 6 comprensori sciistici, sul biglietto 6 stelle per sciare a soli 16 euro al giorno, sulle numerose ciaspolate organizzate in contesti naturali mozzafiato.

La Valseriana sbarca a Monza, in piazza San Polo, fino al 27 novembre e a Milano, in piazza del Liberty, dal 28 novembre al 4 dicembre.

A Monza nel week end saranno proposti i canti popolari del gruppo folckloristico in costume delle Donne dell'Era di Rovetta, il suono dei Baghet, tipica cornamusa della Valgandino, la musica della cooperativa Gruppo studio di musica popolare, che riunisce diversi gruppi in personali ricerche musicali. E ancora i costumi medievali e romani dell'associazione Astorica che richiamerà con i rulli di tamburo e squilli di tromba, e il tiro con l'arco degli arcieri 04yote.

A Milano la compagnia del Fil de fer allieterà con canti e spettacoli popolari, il gruppo Lampiusa porterà in piazza gli abiti tradizionali del paese di Parre, i suoi canti e usanze, l'associazione Astorica esibirà i suoi costumi medievali e romani e darà un assaggio dei coinvolgenti spettacoli che fanno parte del loro repertorio, la federazione campanari bergamaschi immergerà nell'atmosfera natalizia con particolari tastiere e campanelle.

IL PROGRAMMA DELLE ESIBIZIONI e DEI GRUPPI NEL WEEK END

Sabato 26 novembre
DONNE DELL'ERA E MUSICI - gruppo di musica popolare di Rovetta
COOPERATIVA GRUPPO STUDIO DI MUSICA POPOLARE - Alzano Lombardo
ARCIERI 04 YOTE - arcieri tiro di campagna
ASTORICA - associazione storica città di Albino, in costume medievale e romano
SCUOLA SCI MONTE PORA E VARENO - Castione della Presolana

Domenica 27 novembre
I BAGHETER - musica popolare al suono del Baghet, tipica cornamusa di Casnigo
COOPERATIVA GRUPPO STUDIO DI MUSICA POPOLARE - Alzano Lombardo
ARCIERI 04 YOTE - arcieri tiro di campagna
ASTORICA - associazione storica città di Albino, in costume medievale e romano
SCUOLA SCI MONTE PORA E VARENO - Castione della Presolana

Sabato 3 dicembre
COMPAGNIA DEL FIL DE FER - Villa d'Ogna
I BAGHETER - musica popolare al suono del Baghet, tipica cornamusa di Casnigo
ASTORICA - associazione storica città di Albino, in costume medievale e romano
SCUOLA SCI MONTE PORA E VARENO - Castione della Presolana

Domenica 4 dicembre
GRUPPO LAMPIUSA - Parre
ASTORICA - associazione storica città di Albino, in costume medievale e romano
FEDERAZIONE CAMPANARI BERGAMASCHI - Nembro
SCUOLA SCI MONTE PORA E VARENO - Castione della Presolana

r.clemente

© riproduzione riservata