Lunedì 02 Gennaio 2012

I botti e i cani che scappano
Un nuovo caso a Sedrina

Abbiamo già raccontato di due cagnolini che, probabilmente spaventati dai botti di capodanno, sono scappati da casa perdendosi. Uno è già ritornato, mentre l'altro è in attesa dei suoi padroni ad Urgnano. C'è un terzo caso a Botta di Sedrina. Ecco l'appello.

«Il 31 dicembre alle ore 18 in località Botta di Sedrina è scappata dal suo recinto, spaventata dallo scoppio di petardi, una cagnolina di piccola taglia, una bastardina di colore marroncino chiaro con macchie di marrone più scuro, si chiama Molly. Segni particolari: porta al collo un cinturino di cuoio marrone».

«Chiunque fosse in grado di fornire indicazioni è pregato di contattare Paolo ai numeri 035.542282 e 333.5982565 che saprà ricompensare la cortesia e ogni eventuale disagio. La cagnolina andava spesso a passeggio con Paolo nei boschi circostanti il paese, perciò l'invito è rivolto con maggiore attenzione a chi è solito passeggiare in quelle zone».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata