Sabato 07 Gennaio 2012

Nuovo record per Oriocenter
All'Epifania 63 mila presenze

I numeri parlano da soli: dopo il record assoluto di presenze (61.781) di giovedì, prima serata di saldi «notturni», il giorno dell'Epifania le presenze sono diventate quasi 63 mila. Per «Oriocenter» un record dopo l'altro. Giovedì, la prima notte dei saldi invernali ha conquistato soprattutto i giovani accorsi in massa tra le vetrine dei 200 negozi della galleria di Orio. Solo dalle 22 alle 24, le due ore di apertura straordinaria volute dalla direzione della grande struttura di vendita in zona aeroportuale, sono stati registrati 4.283 ingressi e alle 23,45 c'era chi ancora cercava di entrare.

Il centro commerciale, (l'apertura notturna continua sabato 7 gennaio, mentre domenica la chiusura serale sarà alle 21) in occasione dei saldi di fine stagione, ha ampliato i suoi orari di apertura inaugurando di fatto le nuove liberalizzazioni previste dal decreto Salva Italia di Monti che tolgono vincoli di orario e giorno di apertura su negozi, supermarket ma anche bar e ristoranti. Tantissimi i giovani, soprattutto under 30, che hanno popolato Oriocenter.

«Era un rischio – racconta il direttore di Oriocenter, Ruggero Pizzagalli – ma volevamo regalare un momento di shopping in serenità alla nostra clientela e ci siamo riusciti. Voglio ringraziare tutti i dipendenti, dalla security a chi fa le pulizie, per la grande disponibilità che ci hanno dato». Persino all'Iper c'è la fila alle casse: c'è chi ha deciso di approfittarne per fare la spesa di mezzanotte.

Cosa ne pensi? Partecipa al sondaggio

fa.tinaglia

© riproduzione riservata