Giovedì 16 Febbraio 2012

Mozzo, investito da un'auto
grave un cinquantenne del paese

E' ricoverato in gravi condizioni agli Ospedali Riuniti di Bergamo il cinquantenne G.T. di Mozzo che mercoledì sera è stato investito da una automobile in via Piatti a Mozzo.

L'incidente si è verificato alle 19,10, quando l'uomo stava attraversando a piedi la via Piatti all'altezza del civico numero 20 è stato travolto da una autovettura Opel Corsa guidata da una ragazza ventitreenne anche lei di Mozzo. A causa del forte urto il pedone ha sfondato il parabrezza ed è finito a terra rovinosamente.

Il cinquantenne mentre attraversava portava una cassetta di mele, acquistate qualche minuto prima dal fruttivendolo, mele che sono finite tutte sull'asfalto. Immediata la richiesta dei soccorsi da parte delle persone di passaggio che purtroppo hanno visto l'incidente.

Sul posto è arrivata l'auto medicalizzata, il personale sanitario ha prestato i primi ed urgenti soccorsi al ferito che aveva perso conoscenza e dopo averlo stabilizzato ha provveduto a farlo trasportare agli ospedali Riuniti di Bergamo dove è ricoverato in gravi condizioni.

I rilievi dell'incidente sono stati effettuati da una pattuglia di carabinieri della stazione di Curno.

a.ceresoli

© riproduzione riservata