Venerdì 02 Marzo 2012

Marzo inizia con il super caldo
Ma da sabato tornano le nubi

Oggi sarà la giornata più calda di questo marzo che parte già in maniera anomala dal punto di vista meteorologico. Fino a 21 gradi sono stati segnalati nella Bergamasca, un dato sì anomalo, ma non eccezionale, perché già nel 2008 si erano registrati picchi record di oltre 27 gradi sulla Pianura Padana sempre in questo periodo dell'anno.

Il bel tempo e soprattutto il caldo pare dureranno però poco. Sabato aumenteranno le nubi e prime pioviggini sulla Liguria e su tutto il nord Italia annunceranno un peggioramento. Domenica, poi, cambierà il tempo con piogge e temporali al nordest e piogge al sud dal pomeriggio.

Da lunedì, infine, tornerà l'aria più fresca dalla Francia, ma di origine polare marittima (islandese) che raggiungerà tutte le nostre regioni. Nevicherà copiosamente sulle Alpi e sull'Appennino emiliano, e tra lunedì e martedì sono previste ancora piogge.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata