Sabato 24 Marzo 2012

Tracce sulla neve e capra spolpata
L'orso ricompare in Val di Scalve

Dopo le scorribande di JJ5 ecco un altro orso fare visita alla Valle di Scalve: nei giorni scorsi, a Vilminore, precisamente in un campo sopra la frazione di Vilmaggiore non molto distante dal centro abitato, sono state ritrovate le impronte del plantigrado.

Non solo, giovedì mattina un pastore ha pure trovato la carcassa di una delle sue capre, lauta cena dell'orso. Si tratta di Giorgio Carizzoni, titolare dell'omonima azienda agricola.

«Mercoledì sera – racconta – sono stato alla cascina dove si trovano le capre, in località Trena, per sistemare le ultime faccende nella stalla. Tornando verso casa ho notato nella neve fresca delle impronte che subito mi sono sembrate quelle di un orso. Purtroppo non avevo con me la macchina fotografica, quindi mi sono ripromesso di portarla con me il giorno dopo».

Ma giovedì si è accorto che due capre erano sparite.
Non si tratterebbe infatti di JJ5, ma di un altro esemplare (probabilmente una femmina), avvistato già qualche giorno fa nei boschi sopra Borno, nella vicina Valle Camonica.

Leggi di più su L'Eco in edicola sabato 24 marzo

a.ceresoli

© riproduzione riservata