Sabato 24 Marzo 2012

Tentano di rubare in un'auto
Arrestati due cileni a Oriocenter

È stato arrestato per furto il cileno che il 13 febbraio scorso si trovava insieme al connazionale Marcelo Gomez, ucciso da un vigile urbano che tentava di fermare la loro fuga. Il cileno, Thomas Alvaro Huerta Rios, 25 anni, è stato sorpreso venerdì pomeriggio mentre rubava con un altro connazionale di 26 anni, in un'auto nel parcheggio di Oriocenter. 

I due sono comparsi davanti al tribunale per il rito direttissimo. Il processo è stato rinviato; l'arresto è stato convalidato e Thomas Alvaro Huerta Rios, già pregiudicato, resta in carcere. Al complice è stata invece applicata la misura cautelare del divieto di dimora in provincia di Bergamo. Il 13 febbraio scorso Rios e Gomez stavano percorrendo una strada in zona Parco Lambro quando, all'arrivo di una pattuglia di vigili urbani erano scappati. Uno dei due vigili aveva sparato uccidendo Gomez. Il vigile è stato indagato per omicidio volontario.

e.roncalli

© riproduzione riservata