Martedì 27 Marzo 2012

Associazione Studenti di Farmacia
Elena Bottazzi è la vicepresidente

Elena Bottazzi, una giovane studentessa bergamasca, fino al prossimo mese di maggio sarà Vice-Presidente per il Centro-Nord Italia di A.I.S.F.A. (Associazione Italiana Studenti di Farmacia). Elena ha conseguito la maturità classica al Collegio Vescovile Sant'Alessandro nel 2005. Dal 4 al 6 maggio a Roma, in concomitanza con la Fiera annuale delle industrie farmaceutiche e cosmetiche (Cosmofarma), si svolgerà il Congresso Nazionale dell'Associazione al quale parteciperanno studenti di Farmacia da tutta Italia. In quella sede sarà eletto il nuovo Esecutivo Nazionale.

AISFA, associazione apartitica e apolitica nata da un gruppo di studenti della Facoltà di Farmacia di Genova nel 2009, e rappresentata interamente da studenti, favorisce contatti e scambi di opinioni tra studenti di farmacia italiani ed europei e si impegna ad organizzare conferenze, convegni scientifici, visite a industrie farmaceutiche, colloqui e seminari di orientamento sia per un approfondimento professionale sia nel progetto di facilitare l'inserimento dei futuri laureati nel mondo del lavoro. Per fare alcuni esempi, proprio nel 2009 a Genova si è svolto il convegno della corrispondente Associazione Europea- E.P.S.A.(European Pharmaceutical Student's Association), interamente in inglese, con studenti di Farmacia da tutta Europa, mentre nel gennaio scorso presso la Facoltà di Farmacia dell'Università degli Studi di Milano è stata organizzata da me una giornata di approfondimento sulla prevenzione dall'abuso di alcol e fumo di sigaretta, in collaborazione con Professori dell'Ateneo. A breve, per la precisione dal 4 al 6 maggio prossimi, a Roma, in concomitanza con la Fiera annuale delle industrie farmaceutiche e cosmetiche (Cosmofarma), si svolgerà il Congresso Nazionale dell'Associazione, a cui parteciperanno studenti di Farmacia da tutta Italia. In quella sede, oltre ad avere uno stand all'interno della Fiera, verrà eletto il nuovo Esecutivo Nazionale, che resta in carica un anno.

a.ceresoli

© riproduzione riservata