Mercoledì 28 Marzo 2012

Butta la coca sotto l'auto del 112
Arrestato marocchino a Trescore

Ha tentato di disfarsi di 15 dosi di cocaina, equivalenti a 10 grammi di stupefacente, buttandole sotto l'auto dei carabinieri, ma è stato arrestato nella serata di martedì 27 marzo, a Trescore Balneario, dai militari della locale stazione.

È un marocchino di 23 anni, R. O., nullafacente, domiciliato a Cenate Sotto e privo del permesso di soggiorno, già noto alle forze dell'ordine, che è stato perquisito in via Tiraboschi nell'ambito del servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di droga.

La cocaina è stata sequestrata, insieme a 1.765 euro in contanti, a due telefoni cellulari e a un coltello a serramanico della lunghezza di 16 centimetri che il marocchino aveva con sé. Il 23enne è stato arrestato in attesa delle decisioni dell'autorità giudiziaria.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata