Sabato 31 Marzo 2012

Ciclista 62enne muore a Zogno
Stava pedalando con Tentorio

Un 62enne di Bergamo, Marco Marinoni, è morto, sabato 31 marzo, a causa di un malore mentre stava pedalando in bicicletta con diversi amici sulla ciclabile della Val Brembana in territorio di Zogno. Nel gruppetto di appassionati c'era anche il sindaco di Bergamo, Franco Tentorio.

Il 62enne, originario di Rovetta ma residente da tempo a Bergamo, nel quartiere di Monterosso (in via Fibonacci 9), si è accasciato improvvisamente all'altezza del bar «La dolce vita» verso le 15,15. È stato subito allertato il 118, ma lo staff medico non ha potuto che constatare il decesso dell'uomo. Inutili il massaggio cardiaco dei primi soccorritori e l'uso del defribrillatore del personale del 118. Sul posto anche i carabinieri di Zogno per i rilievi del caso.

L'agente di commercio 62enne, che lascia la moglie e una figlia, era un grande appassionato di bicicletta, in sella alla quale aveva pedalato su passi impegnativi in passato con il sindaco Tentorio tante volte compagno d'avventura. È stata dunque una tragedia imprevedibile.


m.sanfilippo

© riproduzione riservata