Venerdì 18 Maggio 2012

Dipendente ruba al Gigante
nel giorno dell'inaugurazione

Non solo era il suo privo vero giorno di lavoro, ma era anche il giorno dell'inaugurazione del supermercato, il Gigante di via Fantoni. Forse ha pensato di approfittare del trambusto del primo giorno. E si è portato via 21 confezioni di profumo.

Un bottino relativamente ingente. Il protagonista, che è stato arrestato in flagranza di reato, è un addetto alle pulizie, assunto da poco come tanti altri dipendenti del nuovo market costruto nel complesso dell'ex Cisalpinia.

Ventisei anni, di origini bolivianne, l'uomo ha preso le confezioni di profumo e le ha infilate in una borsa. Peccato per lui che il furto non sia sfuggito agli addetti alla vigilanza. Che lo hanno tenuto d'occhio per tutta la giornata.

Quando l'uomo, intorno alle 21, ha terminato il suo turno di lavoro, i soveglianti lo hanno bloccato all'uscita con la borsa piena della merce rubata. Chiesto l'intervento delle forze dell'ordine, l'uomo è finito in manette.

Venerdì mattina è stato portato in Procura per il processo per direttissima. Oltre alle conseguenze penali l'immigrato si è probabilmente giocato anche il posto di lavoro.

r.clemente

© riproduzione riservata