Sabato 28 Aprile 2007

Rapina in una villetta a Credaro
Proprietario minacciato con pistola

Torna l’allarme per le rapine in villa. Nella notte tra giovedì e venerdì, infatti, una banda di ladri ha preso di mira una villetta di Credaro e, scoperta nel corso del tentativo di furto, ha minacciato con una pistola il padrone di casa e poi si è impossessata della Mercedes parcheggiata in cortile dandosi alla fuga. Il fatto si è verificato nel centro del paese, intorno alle 3 di notte. I ladri erano tre, probabilmente stranieri. Sono penetrati al piano terra dell’abitazione alla ricerca di soldi e oggetti di valore. L’impresvisto è scattato quando il cane dei padroni di casa si è accorto degli intrusi e ha svegliato il proprietario che dormiva al piano di sopra con moglie e figlio. L’uomo ha affrontato uno dei malviventi, che non ha esitato a puntargli contro una pistola. Pochi attimi dopo i tre ladri si sono dati alla fuga sull’auto trovata in cortile.

(28/04/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata