Martedì 29 Maggio 2012

La scossa ha spaventato tutti
Qui i vostri racconti: scriveteci

Salve sono a brescia zona industriale. Siamo usciti tutti dai capannoni. La scossa è stata abbastanza forte da farci spaventare. Per farvi un esempio l'acqua del nostro acquario oscillava talmente tanto che quasi straboccava.
Kismet

Su 9 scuole dipendenti dalla Direzione Didattica di Dalmine, 4 non hanno avvertito nessun segnale, due erano incerte se era terremoto o altro. In alcune scuole è stato dato il segnale di evacuazione proprio perché non tutti avevano avvertito la scossa. Solo per una scuola è stato chiamato un tecnico comunale per una verifica nel punto di collegamento di due parti di edificio sorti in tempi diversi. Dopo una mezz'ora tutti i bambini e alunni sono rientrati in classe e sono riprese le lezioni.
Claudio Pesenti, vicario

Mi trovavo in casa quando ho sentito tremare la casa, ho pensato subito al terremoto, però non ho avuto paura, ma mio figlio mi ha detto: ma papa hai sentito il terremoto? Gli ho detto si, questo è il nostro Dio che ci sta mostrando le sue forze, perchè noi prepotenti, peccatori, ladri, avari, cattivi, gelosi, invidiosi, ci siamo allontanati dalla chiesa, non piu credenti in colui che è nostro Dio,e lui che ci comanda. Adesso ci fa vedere lui chi è e ci sta mostrando la forza potente della natura.
Serafino S.

Veramente non ho sentito le scosse poiché ero impegnato in altre mansioni. mi preme però segnalare che la sigla TR identifica la provincia di Terni, mentre per Trento, come si evidenzia nella cartina è, senza ombra di dubbio, "TN". cordiali saluti.
Gianvittorio Marsotto

Bergamo, via Bresadola, zona stadio comunale. 4° pino di una palazzina. Scossa prima leggera , seguita da altra di qualche secondo che ha fatto vibrare mobili e oggetti, più varie scosse minori …
Gianfranco B.

Io ero a Pistoia.
Donatella

Al momento del terremoto mi trovavo seduto davanti al pc quando la mia poltrona con ruote ha cominciato a spostarsi a dx e a sx per alcuni attimi, si è fermata e poi ha ripreso. Le tende delle finestre si muovevano come mosse da vento e poi tutto si è fermato. Nessuna paura.
Giuseppe

Ore 9. Ero seduto nella mia auto parcheggiata in una via laterale della Rotonda dei Mille. Ad un certo punto ho avvertito un dondolio dell'auto e il sedile che sussultava sotto di me. Ho pensato fosse lo scherzo di qualche amico di passaggio che, conoscendomi, mi faceva dondolare l'auto, ma attorno non c'era nessuno. Allora ho pensato al terremoto, ho aperto la portiera, ho messo un piede per terra, ma tutto era fermo. Vedevo alcune persone che attraversavano sulle strisce pedonali senza dare particolare segni di disagio. Perplesso sono rientrato in auto e dopo alcuni minuti da una radio privata ho sentito la notizia del terremoto delle ore 9. Veramente ho provato una triste sensazione: in quei momenti, tra il rendersi conto di quello che accade e il prendere iniziative passano diversi secondi che possono essere fatali. Ero in parcheggio sotto un palazzo. Se cadeva qualche cornicione? Veramente siamo impotenti di fronte a questa natura a volte molto matrigna!
Pietro Bettoni

Io lavoro presso l'Istituto Comprensivo "...." in segreteria. Sono circa le 9:00 del mattino. Le mie colleghe non erano ancora arrivate. Ad un certo punto alzo gli occhi perchè avevo dei fogli in mano e VEDO I MURI MUOVERSI. Prendo subito lo zaino appeso alla parete e vado dal Dirigente che stava ricevendo un'insegnante e gli dico: <<Dirigente, il terremoto>>. Non si erano accorti di nulla. Allora fa evacuare tutti ma lui rimane dentro (é stato molto coraggioso). Si telefona alla Protezione Civile. I ragazzi restano in evacuazione per più di un'ora poi vengono fatti rientrare e anche noi. Verso le 13:00 un'altra scossa di terremoto si è sentita. Me lo fa notare la mia collega che nel frattempo era arrivata. I ragazzi stavano andando a casa o in mensa. Fortunatamente neanche qui ci sono stati danni a persone o cose a parte gli spaventi.
Stella

In casa al terzo piano, a Seriate. Sentito benissimo andamento ondulatorio prolungato, preso abbastanza paura. Saluti.
Vanes

Buongiorno,finalmente leggo un articolo serio,"dobbiamo costruire case più sicure" cioè ANTISISMICHE: non è che bisogna essere dei geni per capirla ,ma bisogna divulgare questa notizia e che diventi una disciplina per tutti. Penso che non sia da situazione CIVILE che nel 2012 dopo una scossa da 5.9 Richter ci si conci così. Siamo completamente fuori tema. Si tenga conto che inoltre potrebbe essere una soluzione alla crisi attuale: cioè avere degli investimenti per ristrutturare e adeguare le case che crollano (le attuali) a strutture antisismiche.
Fabio Barresi

Alla scrivania di casa mia, ore 9.02, mi gira la testa, sono seduta, si muova la sedia mi fa dondolare, una senzazione strana di vuoto e pelle d'oca, e trema la scrivania con tutto sopra....mi rendo conto che e' una forte scossa e scappo fuori. Ipotizzo un 5, ma non sono sicura......poco dopo apprendo dal quotidiano, che l'epicentro e' modena e la scossa e' di 5.8. E' stata fortissima, piu' dell'ultima volta. Spaventata moltissimo, paura vera. Quella delle 13.00 non l'ho sentita. Un abbraccio all'emilia. mia citta' nativa.
Patrizia P.

Alle 12,50 sono uscito di casa per andare a prendere mia figlia a scuola e al parcheggio ho sentito come”muoversi la terra “ sotto i piedi . Abito a casirate d'adda e la scuola è a 100 metri da casa mia.
Giancarlo

Oggi alle 9 ci hanno fatto evacuare da scuola alle 9 e fino alle 9.45 siamo rimasti in cortile perché nessuno sapeva se entrare o rimanere all'aperto e questo fatto mostra la preparazione del personale ATA nelle scuola italiane. Alle 12.58 c'é stata la terza scossa e ci hanno fatto aspettare in cortile invece di uscire all'aperto.
Matteo B.

Io quella di stamattina mentre camminavo in città neanche l'ho avvertita, l'ho appreso dalle altre persone. Quella delle 12:56 invece ero in negozio - a Crema - quando all'improvviso hanno cominciato a ballare tutte le insegne promozionali dei pc della telefonia e perfino le strutture di fari alogeni appesi. No comment… dire paura è ancora poco………
Silvano Uberti Mozzanica

A Sarnico sulla collina a 350 mt, ero a piano terra. Ore 9.00. Il pavimento si muoveva e la scala della casa sbatteva con un forte rumore, sembrava fatta di cartone. I miei gatti in casa correvano su e giu' dalle scale impauriti. Tutto e' successo in un attimo, non sono riuscita nemmeno a reagire, mi e' venuta per 2 ore la nausea dallo spavento. Brutta sensazione.
Isa

Buonasera, stavo lavorando seduto alla mia scrivania quando ad un certo punto ho sentito ondulare il pavimento sotto i piedi e visto le veneziane sbattere contro le finestre. Con altri colleghi stavamo uscendo dallo stabile, ma nel frattempo e' finito tutto. E' durato pochi secondi, credo una decina, ma sufficienti per rendermi conto che vivere costantemente in una situazione così deve essere proprio devastante. Vicino alle popolazioni colpite. Si rialzeranno. Cordiali saluti.
Stefano Valsecchi Locate BG

Riguardo i terremoti e le scosse di questa mattina volevo dire solo una cosa, la nostra azienda ha fatto finta di nulla non ha avuto neppure il buon senso di avvisarci dell'accaduto. ma voi trovate giusto che come già successo oggi nelle fabbriche di modena bisogna morire da operai ? lavorare lavorare e solo per l'avidita' dei padroni vergogna ancora.
Salvatore Barravecchia

....ero sul tetto di un capannone per manutenzione della copertura. Sentita intensa,ondulatoria e ripetuta piu' volte. Inutile dirvi il senso di impotenza che si prova....e nel mio caso....sopra una copertura industriale,...totalmente in mano al destino!!
Mario

Di notte penso spesso ai terremotati ed ai disagi e sofferenze che hanno,ma non solo a quelli di questo periodo pensavo anche le altre volte in altri posti e mi dicevo se bastava prendere la coperta del letto e scappare con quella..... Stamattina però l'ho provato sulla pelle per la prima volta ed è tutto il giorno che sto male. Sono un insegnante ed ero a scuola,la scossa non l'abbiamo sentita ma abbiamo sentito bene lo squillo lungo e tutti siamo usciti;al momento sembrava come una prova di evaquazione,ma quando all'esterno ci hanno detto che eravamo evaquati perchè c'era stata una scossa ci siamo tutti allarmati:chi mal di pancia,chi agitazione e panico,ecc..... Poi abbiamo visto tutto il polo scolastico nel prato dall'asilo nido alla scuola secondaria di primo grado......allora sì che ce ne siamo resi conto veramente.... Quando dopo parecchio la protezione civile ha dato l'ok per il rientro pensavamo:e se ci saranno altre scosse? Nel primo pomeriggio altro allerta,meno male che avevo finito il servizio e tornavo a casa,ma pensavo se era ancora stabile....e se a casa ero sicura...ma... Insomma anche se non abbiamo avuto danni è stato molto disagiante ed emotivamente logorante.
Marina

Io ero in ufficio, in ospedale, durante entrambe le scosse. La prima è stata molto più forte. Ero seduta al piano terra su una sedia con rotelle e si è mossa. Ha cominciato a ballare lo schermo pc, poi i vetri. Dopo poco nausea, le gambe tremavano, così le braccia. Alle 13, invece, ballavano gli oggetti, meno la sedia. L'asta della tenda avrà ondeggiato per mezzo minuto ed più... A casa, invece, mi dicono i miei genitori, hanno sentito anche quella delle 10.30: abitiamo al 5 e 6 piano...
Rossella da Treviglio

Rro nei pressi di trezzo e manco me ne sono accorto,forse perke' ero intento a lavorare ma ritengo nn sia stata particolarmente forte dalle nostre parti visto ke parlando anke con altre persone,nn sono stato l'unico a nn accorgermene
Mirko Bottagisio

Ero al lavoro a Gorlago e non ho sentito niente.
Franco

Ciao a tutti io ho sentito il terremoto all'istituto Belotti a Colognola e mi si sono mossi molto il banco e la sedia. Grazie per avermi ascoltato!
L.

Ero a letto alle 12.56 e ho visto dondolare i lampadari.
Un lettore

Buongiorno, io mi trovavo al lavoro a Foresto Sparso al confine con Villongo. Più che sentito il terremoto, io ho visto i tubi che portano aria ed acqua per il raffreddamento delle macchine ondeggiare vistosamente la prima volta e leggermente le altre due.
Fabrizio

Abito in Via Manzoni 15 Bergamo, piano rialzato. Io ero seduta sul letto il quale ha incominciato ad oscillare in modo netto e deciso. Mia sorella era seduta in poltrona e anche la poltrona ho ondeggiato vistosamente. Parecchia paura. E adesso ci chiediamo: quando finirà tutto questo e soprattutto adesso la nostra zona è davvero diventata così pericolosa? Speriamo bene soprattutto per tutta la zona dell'Emilia Romagna.
Ivana Ferrari

Ancora un terremoto: io ero...a casa a Caprino alle nove e all'una.
Aurelio

Salve io ero a Verona: l'ho sentita ma nulla di più.
Giovanni

Ciao, ecco un piccolo video girato alle ore 13 appena dopo la scossa delle ore 12.57 avvertita a Bergamo. Il mio lampadario che oscilla: https://youtu.be/QWf_Xs4LSZA. Ciao
Fulvio

Buongiorno, ero in bici alle 9 e ho pensato: "Il solito asfalto di m.... Ma stavolta non era l'asfalto dissestato".
Luca Ronchi di Azzano San Paolo

Sentita un'altra alle 12.57 ma meno potente di quella delle 9.
Ivan da Urgnano

Al momento del terremoto mi trovavo seduto davanti al PC quando la mia poltrona con ruote ha cominciato a spostarsi a dx e a sx per alcuni attimi,si è fermata e poi ha ripreso.Le tende delle finestre si muovevano come mosse da vento e poi tutto si è fermato.Nessuna paura .
Giuseppe

Ancora un terremoto, alle 12.56 ero tranquillamente sdraiata sul divano di casa e guardavo il tg in televisione. Si parlava appunto della scossa delle 9.00 che io non ho sentito. Poi quel piccolo tremore, che andava aumentando e la mia cagnolina Ariel si è alzata di scatto cominciando a ringhiare, li, ho capito che era proprio il terremoto; ho infilato le ciabatte e sono scesa di corsa dalle scale. Sono corsa in casa dei miei che abitano sotto di me, anche loro hanno sentito la scossa e come me si sono spaventati un sacco.
La mia solidarietà va agli sfollati anche se non manca un pensiero....la terra si ribella all'uomo, forse perchè ha capito quanto questo essere sia imperfetto e a volte troppo troppo stupido!
Tina Pezzotta
 
Oggi ci sono state tre importanti scosse sentite anche nella bergamasca.
I miei figli non sono usciti da scuola - Istituto Belotti.
A cosa servono le prove fatte nel corso dell'anno????
Giorgio Ghisalberti

Milano, Via Rubattino al 7° piano. Alla prima scossa delle ore 09:01 ero davanti al distributore del caffè e ho sentito fortissimo il movimento ondulatorio, alle 12:56 in sala riunioni, dopo una ventina di secondi l'oscillazione aveva raggiunto un livello molto preoccupante, abbiamo abbandonato la sala e siamo scesi per le scale fino a raggiungere il piazzale.
Claudio Gervasoni

Esprimo il mio disappunto per l'organizzazione CARENTE riguardo la sicurezza nella mia scuola:  nonostante le scuole limitrofe  abbiano attuato un piano d'evacuazione immediatamente dopo la scossa delle 9.00, la scuola che frequento non ha fatto sgomberare le aule poichè gli addetti alla sicurezza non "hanno sentito" nulla.
Se la scossa fosse stata più grave di sicuro ora non sarei qui a scrivere ciò che è accaduto. Io non ho percepito movimenti poichè l'aula dove sto è al pianterreno: gente ai piani superiori ha percepito bene la scossa...
Federico

Ero a scuola al Vittorio Emanuele II ho sentito la sedia vibrare e tutti siamo usciti nel parcheggio è stato spaventoso
Luigia

Dinanzi a una tragedia del genere penso che un giusto silenzio sia più opportuno. Lasciamo per altri argomenti la voglia di generare forum e sondaggi.
Valerio Mazzola-Torre Boldone

Piazza S.Anna seduto sulla panchina, ho sentito ancora una scossa poco prima delle 13:00
Massimiliano

Io vivo a San Giovanni in Persiceto e lavoro a Anzola nell'Emilia, città in provincia di Bologna, al confine con le provincie di Modena e Ferrara. Alle 09.02, ora della prima scossa, stavo montando dei pezzi quando il pavimento del capannone dell'azienda in cui lavoro ha cominciato ad oscillare,le lampade ad ondeggiare,i vetri a tremare. Io ed i miei colleghi siamo subito corsi verso la porta di emergenza,che era chiusa dall'interno,disposizioni della direzione per scongiurare furti notturni. Un collega ha aperto la porta dopo parecchi secondi che ci sarebbero sicuramente risultati fatali in caso di crolli. Siamo rimasti sul piazzale antistante l'azienda fino alle 09.40 circa,poi siamo rientrati,dopo che il nostro titolare ha ricordato alle maestranze che la struttura dell'azienda l'ha costruita lui,meglio di come vengono costruite in Giappone,e che se abbiamo paura del terremoto allora abbiamo paura di vivere,e che se temiamo dei crolli allora tanto vale andare a lavorare in campagna.
La scossa delle 12,56 l'abbiamo vissuta ancora più intensamente,eravamo prossimi a riprendere il lavoro,dopo la pausa pranzo.
Eravamo seduti sull'erba del giardino che circonda l'azienda ed abbiamo avvertito nettamente la terra vibrare,mentre tutte le piante oscillavano. A quel punto noi tutti operai abbiamo deciso di recarci dal titolare per chiedere di abbandonare l'azienda e di farci tornare dalle nostre famiglie. Il commento del responsabile di produzione è stato a dir poco ignobile,fatto sta che pochi metri più in là,lungo la via dove è sita l'azienda in cui lavoro,in un'altra azienda,la Carpigiani,ci sono stati dei crolli,e gli operai erano già stati mandati a casa dopo la scossa del mattino.
Io sono nato Treviglio ed ho vissuto per 36 anni a Pontirolo Nuovo...lascio a Voi immaginare quali sono stati gli apprezzamenti da me rivolti nel nostro Dialetto al mio datore di lavoro.
Cordiali saluti.
Simone


Al momento del terremoto mi trovavo seduto davanti al PC quando la mia poltrona con ruote ha cominciato a spostarsi a dx e a sx per alcuni attimi,si è fermata e poi ha ripreso.Le tende delle finestre si muovevano come mosse da vento e poi tutto si è fermato.Nessuna paura .
Giuseppe

Buongiorno,
questa mattina poco dopo le nove mi trovavo sul pianerottolo delle scale al 3° piano,quando all'improvviso il mio "lavabo" vecchio con 2 ripiani in marmo s'è messo a sbattere contro il muro. Tutto ciò è durato diversi secondi. E' stato spaventoso!
Valeria   - Gazzaniga

Ero in casa tutte e due le volte.. la prima alle 9  non ho capito subito che si trattava del terremoto ma,   alle 13  abbiamo proprio visto dondolare il lampadario ...la sensazione che si prova e ' molto brutta!!!!! Ma noi siamo fortunati ...pensando alla gente dell 'Emilia ....siamo con loro con il cuore
Vivi

Io ero a scuola, la professoressa stava spiegando e appena suonata la campanella delle 9.00 sento la sedia tremare e avverto la professoressa che mi dice che erano ragazzi del piano sotto che stavano riordinando i banchi... Dopo tanto panico è iniziata a suonare l' allarme e tutti i ragazzi e i docenti sono usciti nel cortile... Quanta paura!!! Addirittura una lavagna è quasi crollata e le luci ballavano e si sono spente! Speriamo basta scosse!
CHIARAHAND

Alle 9 ero alla esselunga redona ..... Occhi pieni di sbigottimento e panico, eravamo in pochi , ma poi pian piano senza nessun allarme abbiamo ripreso il movimento fra le corsie . Forse si doveva uscire  ..... Sms a marito e figli se tutto ok, figli evacuati da scuola per precauzione ..... Marito evacuato sall'ufficio .... Tanta paura e il pensiero è andato subito agli abitanti dell'Emilia già provati ..... Speriamo finisca presto
Tiziana

Salve io sono una studentessa che frequenta il belotti. Io ho avuto paura nonostante io non abbia mai avuto paura dei terremoti..
Non ci siamo sentiti al sicuro ed eravamo abbandonati a noi stessi tanto che nessuno, a parte il professore, ci ha detto di stare tranquilli.. Non abbiamo evacuato né nulla..
Michela

Io ero alla scrivania nel mio ufficio ad Urgnano e la scrivania ha fatto avanti e indietro, una sensazione bruttissima
Cordiali saluti.
Simona Piazzalunga

Era quasi l'una ed ero rimasta sola in ufficio ero seduta e ad un tratto ho iniziato a sentire dei rumori di scricchiolio che si sentono tutti i giorni ma non smettevano e ha iniziato a tremare tutto, per qualche secondo era leggero ma poi ha iniziato più forte e mi sono bloccata per poi prendere la borsa e scappare! E' durato almeno 10 15 secondi e sono ancora terrorizzata!
Fede

Tremava la tv e i lampadari...sensazione strana
Simona

Avvertita la prima scossa alle ore 09 molto lunga, e alle 12.57 un po' meno intensa ma molto simile alla prima , in ufficio ad Azzano San Paolo
Carolina

CIAO A TUTTI,
IO ERO SEDUTO AL COMPUTER E HO SENTITO BENISSIMO  LA SCOSSA,
--BRUTTISSIMO  SENSO DI PAURA ANCHE SE PER ALCUNI SECONDI ...
SPERIAMO IN BENE,
TINO.....

Mi trovavo in ufficio a CENE (BG). Ho avvertito la scossa esattamente alle 12:57. Al momento ero incredulo ma poi ho potuto osservare il monitor del computer che oscillava da Sx a Dx.
Alberto

Salve, anche stavolta l'ho sentito benissimo a Caravaggio, erano le 9,01 stavo leggendo l'Eco di Bergamo via internet, mi sono alzata dalla sedia , ed ho cominciato a sentire il tintinnio dello specchio  della camera da letto , ho alzato gli occhi ed ho guardato subito i lampadari, oscillavano di brutto
come in questo momento ore 12.57 c'è stata un'altra scossa, che fifa.....
Speriamo passi presto questo brutto periodo.
BARBARA

Sempre in ufficio.  Piu o meno registro la stessa intensita di quella delle
9 di stamane. Solo che la durata e' stata maggiore, una prima scossa intorno alle 12.57 durata circa 13 secondi e un altra piu debole un paio di minuti dopo.
Mirko

Al lavoro, al piano  terra in Via Camozzi. Si è sentito distintamente.
Dal quinto piano sono scesi a piedi tutti i colleghi.
Valeria

Io ero in ufficio, ad un certo punto ho sentito muoversi la sedia ed la scrivania, mi sembrava di non stare bene, come avere le vertigini.
Poi ho visto i colleghi con le facce stranite e la porta in vetro dell'ufficio che si muoveva; allora abbiamo capito che era un terremoto.
Che sensazione strana, la cosa più solida che abbiamo sotto i piedi in realtà non lo è poi così tanto, paura e pensiero a quelli che in prima persona stanno vivendo questa situazione.
Daniele

Scossa sentita distintamente. Ero davanti al computer, tutto si è mosso ed ha scricchiolato. Speriamo che non ci siano repliche !!
Luigi - BG

Buon giorno a tutti.
Stavo lavorando al computer di Reparto, quando il video si è messo ad oscillare e ho avvertito una sensazione di instabilità: ho subito pensato al terremoto, sono andata dai miei ammalati: alcuni di loro mi hanno riferito che il letto ballava...poco dopo la TV ci ha detto tutto ...
lella

Treviglio: piano terra, una gran paura, ho sentito i muri scricchiolare, il cane della vicina abbaiare, le finestre e le porte vibrare fortemente insieme alle tende, per il resto non ho lampadari, ma solo plaffoniere, sono uscita subito fuori, ho chiesto alla signora delle pulizie del palazzo se avesse sbattuto qualcosa, poi ho visto la scuola media di fronte evaquare...ho realizzato e sono corsa fuori...grazie,
Ilaria

Io ero appena arrivato in ufficio..Un mio collega appena entrato mi dice “Angelo, il terremoto!”...e io che ho una sensibilità quasi nulla, pensando ad uno scherzo, dico “ Ma no Luca..vedrai che sarà stato un camion pesante di passaggio a causare le vibrazioni..” e invece dopo un pò anche altre persone iniziano a parlarne e capisco che poi uno scherzo, non lo era affatto..
E questa ondata di terremoti inizia a intimorirmi sebbene in passato abbia considerato la bergamasca una delle zone piu sicure dal punto di vista sismico.
Angelo Baccanelli

All'ISTITUTO COMPRENSIVO di ROVETTA evacuati tutti i 258 studenti 13 insegnanti 4 applicati e 3 bidelli TUTTO O.K.
Gregorio

Inizio Val Seriana. Terribile, ero a letto.  Secondo piano mansardato. Scossa infinita, rumore di bottiglie, piatti, cassetti. Tutto in movimento. Da quando è iniziata questa ondata sismica ogni volta mi spavento di più, il respiro diventa affannoso, grande senso di nausea e poi piango. Spero che il sottosuolo si quieti al più presto. 
Antonella

Al momento del terremoto mi trovavo seduto davanti al PC quando la mia poltrona con ruote ha cominciato a spostarsi a dx e a sx per alcuni attimi,si è fermata e poi ha ripreso.Le tende delle finestre si muovevano come mosse da vento e poi tutto si è fermato.Nessuna paura .
Giuseppe

Ero fermo in un parcheggio in Seriate vicino al comune con motore spento ho sentito ballare decisamente  l'auto come se un qualcuno la stesse rimorchiando ho avuto paura intorno a me, per fortuna, nulla è successo
Ale

Io sono sono a Hong kong  quando parlava con mia sposa a Calcinate (BG) su skype quando lei ha sentito la scossa di terremoto.
Lei ha me fato vedere su internet che le piante tremavano!!!
Grazie,
Darcy Machado

Salve
Ero seduto alla scrivania in ufficio a Milano (piano terra) e ho sentito la scossa, è durata parecchio, il pensiero è andato subito alle mie bambine che sono all'asilo.
Giorgio

Io ero  a casa a Torre Boldone e il mio cane Dream insieme a quello della mia vicina  che si chiama Megghy alle 8 stavano come impazzendo volevano scappare dal giardino disorientati e terrorizzati da qualcosa, ovviamente già 1 ora prima avevano percepito il terremoto.
Bisognerebbe osservare bene i comportamenti degli animali che ci possono essere di grande aiuto quando ci troviamo in pericolo.
Cordiali saluti.
Francesca

.. ero in casa al terzo piano. I soprammobili hanno tintinnato, le ante dei mobili tremato. Ho avvertito la scossa, per me, molto forte. Ed adesso ho paura. Sono spaventata dalle possibili altre scosse di assestamento. Abito a Petosino.
Patrizia

a Pedrengo, al primo piano, Municipio.
E' stata avvertita distintamente, con moto ondulatorio, con movimento della sedia ed anche del video del computer, mentre al piano terra i colleghi non si sono accorti di nulla.
E' probabile che l'effetto sia dovuto dalla struttura del nuovo edificio, molto elastica, che ha accentuato l'effetto del sisma.
Nessun timore … càpita!
Maurizio Battaglia


Buongiorno sono Tiozzo Nerino abito a Zogno ero sul divano a leggere il giornale con mia mia mamma anziana e all'improvviso ho sentito  un come un grosso colpo e la casa a vibrato un grosso aondeggiamento dei lampadari per la prima volta in vita mia mi sono spaventato................ subito ho chiamato mia moglie in negozio ma al primo piano non ha sentito nulla ho acceso la tv e quasi subito ci sono state le notizie del terremoto in tutto il nord buongiorno
Nerino

Buongiorno,
io ero in ufficio, a Cornate d'Adda: avevo la mano appoggiata sul mouse e l'ho sentita scivolare. Poi ho guardato l'insegna del mio ufficio appesa al soffitto e l'ho vista ondulare. Ho sentito anche la seconda scossa, dopo pochi minuti: il cartello si è rimesso a dondolare.
Davide Vitali

ero in al lavoro in negozio al piano terra, non abbiamo sentito nulla.
Ciao
Silvia

Un bello scossone ondulatorio: i serramenti in alluminio hanno scricchiolato.
Al momento sembrava un colpo di vento, poi scappati tutti fuori all'aperto.
Per fortuna che è durato poco
Ciao a tutti i paurosi come me!
Scarpellini

in ufficio a Verdellino, ha tremato la scrivania, il suolo per 6-7 secondi
Luca Emondi

Stavo andando in tribunale x lavoro ed erano tutti fuori .. Io non ho sentito nulla perché stavo camminando ma l'edificio e' stato evacuato
F. S.

Avevo appena finito di allattare la mia bambina, inizialmente ho temuto che qualcuno dal terrazzo stesse forzando la tapparella...poi il movimento era ritmici e ho capito che era il terremoto!che paura!
Laura

Ero in officina,seduto davanti al pc, in una azienda di Stezzano ma,non ho percepito nessuna scossa.
Fabio

Ero a scuola in piedi ho avvertito un forte tremolio alle gambe… sono stati pochi secondi ma un forte spavento! Sono a Sorisole piano terra.  Sono ancora spaventata.
Mariangela

Nel mio ufficio qui i Via S. Antonino, sono caduti dei calcinacci !!!!!
Un saluto
Egidio

Ero in studio, in Via Sabotino, al secondo piano. I vetri delle porte hanno cominciato a fare un rumore fortissimo, la scrivania si è mossa e la sedia con le ruote si è spostato da sola.
Delia

io ho sentito sono dei Curno ero a casa 1 piano . come la prima volta anche se non la avete nemmeno letto come mail
Ivan

Caravaggio, piano terra, in ufficio i lampadari hanno
iniziato a dondolare…..seduta alla scrivania pernsavo
di avere dei capogiri…una sensazione bruttissima!
Caterina

Questa volta ero al parco, appoggiata alla fontanella,  e mi sono sentita tremare la gambe, a lungo.
Marina

Ero in camera da letto con la mia piccola di 5 mesi…
Il letto ha oscillato per un tempo più lungo rispetto all'ultima volta
Quando sono salita al primo piano da mia mamma, il lampadario stava ancora oscillando …
C'è stata un po' di paura, ma immagino il nuovo dramma delle popolazioni già colpite…gli siamo vicini
Eleonora

Gentile Redattore dell'articolo,
La informo che purtroppo non tutte le scuole hanno preso misure di sicurezza, il Liceo G.Falcone non ha nemmeno provveduto a farci evacuare in giardino. I programmi da concludere sono evidentemente più importanti della nostra sicurezza.
Alcuni studenti del liceo G. Falcone

Buon giorno
Sono a Zanica al lavoro si è sentita eccome ondeggiavo sulla sedia e
i vetri e le porte degli armadi tremavano. Paura proprio no preoccupazione si
Valeria

ma la causa dei terremoti può essere il metodo che stanno usando nella zona emiliana per l'estrazione del gas da parte di shell??? é  da quando hanno cominciato con questo metodo che sono cominciate le scosse!!!!
Imbertisi

sono di serravalle scrivia in provincia di alessandria. anche qui qui abbiamo avvertito la scossa delle 9 e 5. il letto è oscillato e anche e lampadari. è durato circa 5 secondi.
Liberato

sul divano di casa mia a SERIATE PIANO QUINTO, è TREMATO TUTTO, SI SONO SENTITE LE OSCILLAZIONI I MOBILI TREMAVANO, PAURA TANTA, ORI
Orietta

Sono uno studente della scuola la Traccia di Calcinate. Al momento della scossa io ero in aula al 3 piano dell' edificio.
Ho subito visto muoversi davanti a me il banco e il computer, ho avuto paura e sono uscito insieme alle altre classi, seguendo le operazioni di emergenza, scendendo per la scalinata di emergenza, ci siamo recati nel campo di fronte alla scuola.
Nicolò

Ero seduta alla mia scrivania in banca a Verdello; ho avuto come la sensazione di un capogiro molto forte e poi ho sentito la sedia tremare. Non appena ho realizzato che fosse il terremoto, ho guardato il video del pc e dondolava!!!
Cha paura!
Sara

UFFICIO A CARVICO,  PIANO PRIMO, SCOSSA AVVERTITA PER MOLTI SECONDI
J. B.

A cenate sotto fortissima veramente come dite voi ondulatorio.! Paura veramente forte
Roberta

Sul divano in panciolle... E ci sono ancora! Bello l'effetto amaca dondolante....
Ciao ciao
Francesco

Io ero nella camera studiando quando ho sentito come se il palazzo si aggitava. Non voleva credere che era un terremoto ma per un attimo ho pensato in quello che l'altra volta mi aveva detto il mio papa: "prende lo piu importante e esce o mettiti sotto il tavolo". Quando era quasi finito i mie cinquilline si sono svegliate e ho confirmato che era un terremoto. In via Camozzi un'allarme ha cominciato a suonare e molta gente sulla strada. Adesso sembra tutto in calma ma la mia testa ancora gira.
Scusate per il mio italiano ma sono spagonla.
Judit

Ospedale di lovere scossa ondulatoria
Angelo

In ufficio al secondo piano. Il fedele estintore di fronte a me ha un'asta e la leva lunga amplifica i movimenti tellurici, percepito immediatamente il terremoto mi sono messo sotto il tavolo. La scossa sarà durata una decina di secondi.
Mirko

Qui a Sorisole era leggerissimo, cosi leggero che non ero sicuro che fosse un terremoto. Ho avuto conferma dalla radio
Gianluca

Ero seduto davanti al pc e la sedia della scrivania munita di ruote si è mossa da sinistra a destra e viceversa, ho capito immediatamente che era un terremoto. La conferma l'ho avuta collegandomi in internet.
Maurizio Persico

Stavo preparando mia figlia per andare alla scuola materna quando il bambino sul divano mi ha avvertito che tremava il divano e la ringhiera del balcone ha iniziato a far rumore. Siamo usciti per strada e c'eran anche i nostri vicini. un po' di spavento.a Paratico i bambini in questo momento son tutti nel cortile della scuola ad aspettare l'ordinanza di rientrare o tornare a casa.
Paolo

Sentita bene ad Aviano, vicino a Pordenone
Gabriella M. Maraston

Isis romero di Albino evacuato e poi siamo già rientrati!
Fabrizio

Forse potrà sembrare una battuta di poco gusto, però assicuro che è la verità....io alle 9.02 ero in bagno. Tutto ad un tratto ho sentito I vetri del box doccia che sbattevano e ho percepito visibilmente che anche la parete si muoveva..di poco ma si muoveva...confesso un po' di paura l'ho avuta.
Mario

Mi trovavo nel mio appartamento, al quinto piano, di via Novelli, a Bergamo. Ho avvertito un paio di scosse di una certa entità.
Maria Maura

Siamo tre colleghe, in ufficio ad Urgnano. tremavano le scrivanie e le porte si muovevano….Veramente da paura.
Elena, Viviana, Victoria

Si è sentita forte e lunga una decina di secondi... Ero in ufficio e si è spostato tutto!!!! Zona Lago d'Iseo
Federica
 
Spino al Brembo, Zogno, al terzo piano, il terremoto si è sentito molto forte. Durato ben 10 secondi o più.
Laura

Leffe tremato per 10 secondi tanta paura
Tessitura Zenoni

ERO IN UFFICIO E SI TROVA IN UN CAPANNONE AL PIANO TERRA E CON LA CLASSICA STRUTTURA IN CEMENTO ARMATO MA LA SCOSSA SI E' SENTITA BENISSIMO.SI CONOSCE L'EPICENTRO O E' TUTTA UNA CONSEGUENZA DI QUELLO DELL'EMILIA?
SIMONA

Ero in cucina, e non ho pensato subito al terremoto, sentivo come dei colpetti venire dall'esterno e pensavo all'inquilino sottostante che stesse facendo dei lavori di muratura, si alza invece terrorizzata mia moglie e dice: era il terremoto ancora ,hai sentito ?
Felice

A Bergamo si è sentita molto bene!! forte, ondulatoria durata una decina di secondi..tanta paura..
Manuela

A  Bergamo Longuelo  avvertita forte scossa alle 9.02.al V piano.Non apparenti danni.
Marcello Cifola

ho sentito vibrare la sedia,senso di sbalordimento.....CASTELLI CALEPIO
Emanuel

Buongiorno.....si l'abbiamo sentito....attimi di paura lunghissimi in zona Celadina
Rita

Io ero a Monterosso all'ottavo piano dove abito. La scossa si è avvertita intensamente. Molta apprensione.
Margherita

Mentre c'era la scossa di terremoto io ero in ufficio...
Armadio che tremava e la sedia che si spostava. Una paura tremenda :(
Giulia P.

... in ufficio, al secondo piano di un condominio di via Carnovali. Il condizionatore, posto su un mobile alto più di un metro, ha oscillato visibilmente, mentre sentivo la sedia muoversi.
Davvero una brutta impressione ... Sarà colpa del fracking?
Iside

Eravamo tutti appena arrivati in ufficio, si muoveva tutto, lampadari, monitor pc, vetrine e' stata una forte scossa ed abbastanza lunga... Tecnocasa Seriate

A Caravaggio, al primo piano via Vobili Secco, alle 9 e 2 minuti , sentito forte movimento ondulatorio quasi circolare.
Carlo

Buon giorno,
alle 9,02 ero seduto sul letto che stavo sistemando alcune carte quando, all'improvviso, ho sentito lo stesso che dondolava e al momento pensavo fosse il cane che era sopra il letto che si grattava, ma mi sembrava strano che fosse stato il cane a far muovere in quel modo ondulatorio il letto e allora ho guardato il lampadario e l'ho visto muoversi vistosamente. Abito a Seriate in un'appartamento a piano terra, cosa di non poco conto.
Grazie e buona giornata.
Luna

CERTAMENTE HO AVUTO PAURA A CAUSE DELLE CONTINUABILE X SCOSSE. VORREI,SI FERMASSE LA NOSTRA TERRA.
Noemi

VILLONGO ZONA INDUSTRIALE
ANCHE IN QUESTA ZONA SI E' SENTITA MOLTO FORTE  UN SCOSSA ROBUSTA E SEMBREREBBE DI TIPO ONDULATORIO.
DIEGO

Ero a scuola
Filippo

Ero in ufficio a Clusone, stavo lavorando e i binari attaccati al soffitto sono tremati come pure la mia sedia. Una sensazione come di vertigini.
Ho chiamato subito una persona cara per condividere con lui questa cosa.
Non ho avuto paura ma mi sono resa conto di quando l'uomo è piccolo su questa terra.
Sono corsa a vedere sul vostro sito se avevate scritto qualcosa e ho trovato infatti l'articolo.
Il mio pensiero va a quella gente che ha perso tanto a causa di un terremoto. Questa cose dovrebbero davvero aprirci il cuore e farci apprezzare la vita non credete?
Buona giornata,torno al mio lavoro
Margherita

Buongiorno,
alle 9,02 ero in ufficio a Stezzano e il pavimento si e' mosso con un movimento ondulatorio che e' durato qualche secondo.
Claudia

Dalla Val Seriana / Premolo
In casa la scossa si è sentita molto nettamente
Tutto tremava
Fausto

La frase è stata: non appoggiarti alla scrivania che mi fai tramare tutto. Alzo lo sguardo e non c'era nessuno. Terremoto.
Gianni

Via Ghislandi n.2 Negozio Shimazen di articoli  Giapponesi.
Paura? No, sono abituato ai terremoti in Giappone , ci ho visstuto 17 anni , questa è stata una lievissima scossa…
Massimiliano

Sentita al piano terra degli uffici Radici Novacips a Chignolo d'Isola.
La sensazione è stata proprio di tipo ondulatorio.
Cordiali Saluti
Andrea Panelli

in ufficio..a Ciserano !!!
Mc Coibentazioni

AL LAVORO IN UFFICIO ALLA SACCHI IN VIA GRUMELLO CON MISTER PEZ..TREMAVA TUTTO!
Christian Ronchi

ERO IN OFFICINA A LAVORARE HO SENTITO COME UN FORTE VENTO CHE SBATTE FINESTRE PERSIANE PORTE MA DI VENTO NON CE N' ERAALLORA HO CAPITO CHE ERA UN TREMOLIO DEL TERRENO DURATO 6-7 SECONDI.
CRISTIAN BASELLA DI URGNANO


In ufficio!!!! Pauraaaa …….. il pc ha fatto l'altalena!!!!
Marzia Maggioni

Ero in stazione a Bergamo sul treno delle 9.02 e ho sentito tremare tutto.. Veramente molto forte questa scossa
alby835

Buongiorno,
io ero seduto al tavolo del mio ufficio a Sorisole, l'ho sentita molto bene la scossa....che forza!
Giovanni Cortesi

Ero in ufficio e ho visto tremare l'armadio e la scrivania. Sono ancora spaventata.
Gabriella

Io ero in ufficio: tremava la scrivania!!
Silvia Frigoli

In ufficio ad Alzano Lombardo , piano terra … movimento ondulatorio … sono tremati gli scaffali …un po' di paura
Distinti saluti
Marianna Maffeis
 
Ore 9 a Longuelo avvertita forte scossa di terremoto al V piano.
Marcello Cifola.Bg

Sentito in questo momento terremoto, ero a letto. Due scosse ravvicinate, una lunga!!!
Marco

r.clemente

© riproduzione riservata