Venerdì 01 Giugno 2012

Un banale tamponamento:
l'auto va in fiamme. Distrutta

Ritrovarsi, dopo un banale tamponamento, con l'auto completamente avvolta dalle fiamme e, alla fine, distrutta. È accaduto venerdì pomeriggio a Casnigo. Coinvolte una Clio, diretta verso Clusone, che ha tamponato una Nissan Terrano 2 che la precedeva.

La Clio ha preso fuoco ed è andata completamente distrutta malgrado l'intervento dei pompieri. L'incidente è avvenuto poco prima delle 18 sulla provinciale 35 all'altezza della località Mele.

Le cause sono ancora da accertare: sulla Clio viaggiava il guidatore, di Vertova. La Nissan è invece di proprietà di una ditta di calcestruzzi di Colzate e ha riportato solo danni al paraurti.

Il veicolo che ha causato il tamponamente è stato invece avvolto dalle fiamme. il guidatore è riuscito a mettersi in salvo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Gazzaniga e Clusone, oltre ai Carabinieri di Ponte Nossa.

Il traffico ha subito rallentamenti e code, ma ha potuto proseguire a senso unico alternato. Alle 19 la situazione del traffico era tornata normale.

r.clemente

© riproduzione riservata