Venerdì 08 Giugno 2012

Bergamo-Milano senza fermate
Nuovi treni a partire da settembre

Trenord presenta le novità dell'orario ferroviario estivo per la Lombardia. Dalle prime anticipazioni per Bergamo ci potrebbe essere una notizia: l'avvio in fase sperimentale delle corse veloci da e per Milano nel prossimo settembre.

Bocche cucite dalla società (partecipata paritariamente dalla Regione tramite LeNord e da Trenitalia) sul progetto. Anche se l'amministratore delegato Giuseppe Biesuz, la scorsa settimana, a margine dell'annuncio dei cinque treni «rinnovati» sulla linea per Milano via Carnate qualcosa si era lasciato sfuggire «su novità che riguarderanno Bergamo».

Pare che l'annuncio che verrà dato riguarda una sorta di servizio business sulla Bergamo-Milano via Treviglio: collegamenti veloci senza fermate, con treni più moderni (pare i nuovi Coradia) e a prezzi superiori.

Anche su questo versante non ci sono indicazioni precise: si mormora di una maggiorazione intorno ai 2 euro a corsa. Considerato che il biglietto chilometrico fino ai 60 (distanza che comprende i 56 della Bergamo-Milano Centrale via Treviglio) costa 5,15 euro cada tratta, possiamo ipotizzare un 7 euro. La sperimentazione dovrebbe riguardare due corse al giorno, una per ogni senso di marcia.

Tutto su L'Eco di Bergamo dell'8 giugno

r.clemente

© riproduzione riservata