Caldo intenso nel week-end:
arriveremo a 34 gradi, poi a 40

Estate in arrivo: l'anticiclone africano è alle porte e per il weekend è atteso caldo intenso con canicola anche al Nord. Gli esperti di 3BMeteo.com: «L'alta pressione africana durerà per 8 giorni, colonnina fino 34-35°C. Poi termometri fino a 40°».

Caldo intenso nel week-end: arriveremo a 34 gradi, poi a 40

Estate in arrivo: l'anticiclone africano è alle porte e per il weekend è atteso caldo intenso con canicola anche al Nord. Gli esperti di 3BMeteo.com: «L'alta pressione africana durerà per 8 giorni, colonnina fino 34-35°C. Poi termometri fino a 40°».

«Preparate i costumi, nel weekend arriverà l'estate e questa volta farà sul serio - promette Edoardo Ferrara di 3BMeteo.com - . E' infatti in arrivo l'anticiclone africano, garanzia di tempo stabile con la prima vera ondata di calore della stagione anche al Centronord».

«Dopo gli ultimi acquazzoni sulle Alpi - prosegue Ferrara - tornerà a splendere il sole su tutta l'Italia già entro venerdì, con colonnina di mercurio in costante rialzo. Nel weekend tempo ideale per il mare e le gite in montagna con solleone e caldo intenso ovunque; tra le città più bollenti Foggia, Matera, Benevento, Cosenza, Alghero dove il termometro potrà raggiungere i 36-38°C; temperature fino a 34-35°C sul resto del Centrosud, 33°C a Firenze e Roma».

«Canicola anche al Nord, con punte di oltre 33-34°C sulla Pianura Padana e clima sempre più afoso, specie sull'Emilia. Più fresco lungo le coste, mitigate dalle brezze marine».

E la prossima settimana canicola ancora più intensa su tutto lo Stivale: «Temperature roventi da Nord a Sud, oltre la media anche di oltre 8-10°C. Punte di 37-39°C attese sulle aree interne del Sud, specie foggiano, materano, Sicilia, ma anche Sardegna; oltre 36-37°C su Lazio, Campania, Marche, Emilia Romagna, gran caldo anche sul resto dell'Italia. Al clima rovente si aggiungerà un soleggiamento particolarmente intenso , siamo infatti in prossimità del solstizio d'Estate. Si consiglia pertanto di bere molto, mangiare frutta e verdura ed evitare di uscire nelle ore centrali della giornata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA