Martedì 19 Giugno 2012

Cantiere mobile in via Moroni
Ed è subito caos del traffico

Era stata preannunciata un'altra estate calda per i lavori di posa del teleriscaldamento in città. E così è stato. Il primo intervento - quello di via Moroni e Guerrazzi - sta creando non pochi problemi agli automobilisti diretti verso il centro. In via Moroni c'è un cantiere mobile che si chiuderà a metà agosto e prevede un senso unico alternato.

Le immagini qui a lato parlano da sole: incolonnamenti e rallentamenti che hanno messo a dura prova la pazienda degli automobilisti. 

Le azioni più massicce fra l'altro devono ancora iniziare e sono previste nei mesi di luglio ed agosto, quando, complice la chiusura delle scuole, gran parte dei cittadini dovrebbero lasciare il centro cittadino per andarsene in vacanza. Cosa che non si è ancora verificata visti i risultati odierni sulla circolazione stradale.

Le zone calde saranno dopo via Moroni, Borgo Palazzo-Pirovano-Serassi, Alberico da Rosciate, San Giovanni Bosco e Fantoni, vie strategiche per la mobilità cittadina. «La pianificazione dei cantieri è stata distribuita nel corso dei mesi estivi e a scuole chiuse – aveva spiegato tempo addietro Alessio Saltarelli, assessore ai Lavori pubblici –. Verranno eseguiti in sottofasi occupando le vie per tratte e con più squadre al lavoro in contemporanea. Nella scelta della progressione dei principali lavori si è tenuto conto delle esigenze viabilistiche della zona e dei residenti al fine di limitare il più possibile gli inevitabili disagi».


ECCO LE EMAIL GIUNTE IN REDAZIONE SULL'ARGOMENTO
Buongiorno,
scrivo la presente email per esporre i disagi che i residenti ed i commercianti di via G.B.Moroni a Bergamo stanno attraversando dalla mattinata di ieri. La strada, controllata dalla presenza di diversi agenti della polizia municipale,sino al prossimo settembre sarà  ridotta a senso unico nel tratto compreso tra l'incrocio con via Calvetti e l'incrocio con via Promessi Sposi in direzione centro-Dalmine a causa dei lavori per il posizionamento del teleriscaldamento.
Ciò costringe, per chi come me risiede nel tratto in questione e deve percorrere in direzione contraria quelle poche centinaia di metri che lo dividono dalla propria abitazione, ad allungare il proprio tragitto di circa 3 km, tragitto nel quale si verificano spesso lunghe code in particolare nelle ore di punta.
Pertanto mi auspico che vengano presi provvedimenti in tal merito come ad esempio posizionare semafori che regolamentano il traffico a senso alterno o altrimenti assegnare ai residenti del tratto sopracitato dei permessi di transito speciali provvisori.
In attesa di un intervento tempestivo ringrazio per l'attenzione.
franco82cn@

Buongiorno,
traffico CAOS incustodito! Oggi 19-06-2012, ore 8.00 via Moroni tra le via Guerrazzi e Calvetti verso centro Città. Vigili Urbani NESSUNO ad assistere la preparazione di un cantiere lavori che interessa ½ strada.
Il Comando Polizia Urbana era stato avvertito dall'Impresa che esegue i lavori? Se si,  perche Vigili “..latitanti…”? Se non avvertita, quale sanzione all'Impresa? Di Vigili urbani Bergamo ne ha forse, più di 200: di cosa si occupano per non essere presenti sul terreno?
Cordiali saluti
A.Rizzetti

e.roncalli

© riproduzione riservata