Mercoledì 27 Giugno 2012

Dalmine, baby rapinatrici
rubano cellulari a due 14enni

Due ragazzine di 14 anni sono state rapinate dei rispettivi telefoni cellulari da parte di tre loro coetanee. L'episodio nel pomeriggio di martedì a Dalmine, in via Levate. Le due quattordicenni, una italiana e una bulgara, si trovavano assieme quando sono state avvicinate da tre ragazze di colore e all'incirca della loro età. Le tre hanno cominciato a strattonarle e a insultarle, fino a portare via a entrambe i telefoni cellulari. Poi le tre baby rapinatrici si sono dileguate a piedi, facendo perdere le proprie tracce.

Le due giovanissime vittime si sono dirette a casa, sempre a Dalmine, e hanno raccontato ai genitori l'accaduto. Le famiglie hanno chiamato i carabinieri e sporto denuncia. I militari della stazione di Dalmine hanno raggiunto via Levate per cercare le tre ragazzine di colore che hanno rubato i cellulari alle loro coetanee, ma in zona non c'era ormai più nessuno. Le famiglie delle due quattordicenni hanno poi formalizzato la denuncia di rapina in caserma. Le indagini dei carabinieri della stazione di Dalmine proseguono.

e.roncalli

© riproduzione riservata