Sabato 28 Luglio 2012

Lo pedinano sino al parcheggio
Gli rubano il pc nuovo di zecca

È stato probabilmente tenuto d'occhio e seguito fino al parcheggio interrato del centro commerciale «Le 2 torri» di Stezzano, dove due malviventi gli hanno strappato di mano il computer portatile nuovo di zecca che aveva appena comprato nel negozio «Saturn» all'interno della galleria del centro commerciale.

Vittima del furto con destrezza da oltre mille euro (il computer costava infatti 1.079 euro) un trentenne di Dalmine, che ha sporto denuncia dell'accaduto ai carabinieri di Stezzano.

Il colpo è stato messo a segno attorno alle 18 di giovedì. Il trentenne aveva raggiunto il centro commerciale e acquistato il computer, poi si era diretto verso la sua auto, che aveva lasciato posteggiata nel parcheggio interrato del complesso. Mentre con una mano teneva il cellulare all'orecchio per fare una telefonata e con l'altra la scatola del computer appena comprato, sono sopraggiunti dalle sue spalle due individui: erano in sella a uno scooter Liberty ed entrambi indossavano il casco.

Il passeggero, con una mossa fulminea, ha strappato al trentenne la scatola con dentro il computer. Poi i due si sono dileguati. Alla vittima non è rimasto altro da fare che sporgere denuncia ai carabinieri.

Leggi di più su L'Eco in edicola sabato 28 luglio

a.ceresoli

© riproduzione riservata