Lunedì 30 Luglio 2012

Raddoppiano le aree cani in città
Previste attrezzature, saranno on line

Dopo l'apertura dello sportello «Cane amico», in arrivo altre novità a favore degli amici a quattro zampe. Entro la fine dell'estate le aree comunali dedicate ai cani raddoppieranno, arrivando a quota 18 (19 se si include l'area «Pipican» del parco Goisis). E visto che il fine lavori è previsto per il mese di settembre, si può proprio parlare di un regalo di rientro dalle vacanze, che sarà particolarmente gradito non solo agli amici a quattro zampe, ma anche ai loro padroni.

Le new entry sono le aree di via Pizzo Redorta (in corso di realizzazione), via Ungaretti (recentemente realizzata) e presso il parco della Clementina (di prossima realizzazione). Di recente realizzazione anche l'area sulla Green way, nei pressi di via Maironi da Ponte, e quelle nel giardino del Triangolo, presso il parco Goethe, nel parco della Trucca, nel parco della Malpensata e in quello di via Magrini. A breve le aree cani cittadine saranno mappate on line: «Presto tutte le aree presenti in città saranno visibili sul sito del comune nell'area del Geoportale assieme al rilevamento di tutto il verde cittadino» spiega Bandera. Inoltre, le aree esistenti verranno attrezzate: «Per quanto riguarda le aree cani già attive – spiega l'assessore – provvederemo ad attrezzarle adeguatamente con fontanelle, panchine e tutto ciò che serve in un'area dedicata ai cani comprese, se le risorse lo permetteranno, apposite attrezzature ludiche».

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 30 luglio

fa.tinaglia

© riproduzione riservata