Mercoledì 01 Agosto 2012

A fuoco un appartamento
Ponte Selva, famiglia senza casa

Attimi di paura, mercoledì, intorno alle 9 a Clusone, dove un incendio ha devastato una camera da letto di un appartamento e causato danni in altre parti dello stabile al civico 23 di via Alessandro Manzoni, il tratto di strada provinciale che da Ponte Selva sale verso il paese.

Il locale è occupato da una famiglia di origini marocchine - i genitori, sei bambini di età compresa tra un mese e 14 anni, in precedenza residenti ad Alzano -, che ora stanno cercando un'altra sistemazione. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, ma in un primo momento si è temuto che qualcuno fosse rimasto all'interno dei locali. Un agente di passaggio del Corpo forestale dello Stato, prima dell'arrivo dei vigili del fuoco ha aperto la porta per verificare che nessuno fosse tra le fiamme.

A scoprire il rogo è stato il figlio di un'inquilina di un appartamento posto qualche piano sopra. Non appena il giovane ha notato il fumo e le fiamme ha lanciato l'allarme, chiamando il 115 e avvisando gli altri residenti, compresi i dipendenti dell'agenzia immobiliare Studio Casa, posta a livello della strada.

Tutti sono riusciti a mettersi in salvo, mentre le fiamme hanno cominciato a svilupparsi con forza.

«Dopo questo incendio siamo rimasti senza casa, chiediamo un aiuto alle persone di buona volontà». Per contattare la famiglia si può telefonare al numero 340.3622481.

r.clemente

© riproduzione riservata