Sabato 04 Agosto 2012

Trattore si ribalta in discesa
ma l'autista ne esce indenne

Poteva finire molto peggio a un cinquantacinquenne che è rimasto coinvolto nel ribaltamento del suo trattore in località Frasnadello, a San Pellegrino. Protagonista dell'incidente un imprenditore edile di San Pellegrino, G. G., che è uscito indenne dall'abitacolo del mezzo agricolo, aiutato dagli abitanti del borgo richiamati dalle urla dell'uomo.

Il fatto è accaduto venerdì, verso le tre del pomeriggio. Il 55enne si era recato in un bosco privato a far legna e ne è uscito poco dopo al volante di un trattore con il cassone carico di rami e piccoli tronchi. 

Nell'affrontare un tratto di discesa piuttosto impervio il cassone ha urtato il muretto di destra che delimita la stradina, il mezzo si è sollevato e si è ribaltato sulla sinistra. Il motore è rimasto agganciato al pilastro di un cancello, il cassone s'è sganciato e carico di legna si è rovesciato. Nell'abitacolo è rimasto l'autista che solo per un caso fortuito non è rimasto schiacciato dal peso del trattore.

Nessuno ha assistito direttamente alla scena, ma l'uomo ha trovato le forze per gridare e chiedere aiuto. Se l'è cavata con la lussazione di una spalla.

Leggi di più su L'Eco in edicola sabato 4 agosto

a.ceresoli

© riproduzione riservata